Martedì, 18 Maggio 2021
Notizie dalla giunta

IRAN: SERRACCHIANI INCONTRA MINISTRO INDUSTRIA NEMATHZADEH

Udine, 22 novembre - La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha partecipato oggi all'inaugurazione della Fiera Iran Solo Exhibition che si è aperta a Roma alla presenza del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e dell'omologo iraniano Mohammad Rezá Nematzadé. Un evento - è la prima manifestazione iraniana fuori dall'Iran in tutto il mondo - che segnala ancora una volta le ottime relazioni fra l'Italia e l'Iran all'indomani del cosiddetto Implementation Day.

In questa cornice la presidente Serracchiani ha avuto un colloquio personale proprio con il ministro Nematzadeh, e con il suo viceministro Hossein Esfahbodi. In un contesto in cui oltre centocinquanta soggetti della Repubblica Islamica dell'Iran - fra cui ministeri, associazioni, camere di commercio, imprese pubbliche e private - avranno la possibilità per un'intera settimana di promuovere scambi commerciali e incontri istituzionali di alto livello, "il Friuli Venezia Giulia ha saputo ritagliarsi uno spazio di alto rango", ha commentato Serracchiani.

Al termine dell'incontro la presidente ha rilevato con soddisfazione che "la Regione Friuli Venezia Giulia, prima fra le Regioni italiane a firmare degli accordi internazionali con l'Iran, è passata da una fase esplorativa a una vera e propria fase implementativa degli accordi siglati cogliendo, in molti settori strategici, le importanti opportunità commerciali a beneficio delle proprie aziende".

Un giudizio positivo confermato dal ministro Nematzadé il quale, parlando durante la manifestazione inaugurale, ha rimarcato che "con la presidente abbiamo avuto un ottimo colloquio".

Dopo la missione della delegazione regionale guidata da Serracchiani, si sono aperti importanti canali a beneficio delle aziende del FVG: costruzioni, impiantistica e settore del mobile arredo. In particolare quest'ultimo, alla luce dei recenti incrementi del settore nella Repubblica Islamica, organizzerà nel prossimo gennaio la terza edizione della Fiera del Mobile a Theran.

Continuano inoltre in maniera proficua i contatti fra Autorità Portuale di Trieste e l'Organizzazione iraniana dei Porti, per la definizione di un programma di lavoro e di scambi congiunti intesi a implementare gli accordi siglati quasi un anno fa alla presenza del premier Renzi e del presidente Rouhani. Sono già state effettuate due visite mirate al Porto di Bandar Abbas finalizzate a replicare l'efficiente modello di intermodalità ferro-nave del Porto di Trieste nello scalo iraniano.

ARC/EP/Com



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IRAN: SERRACCHIANI INCONTRA MINISTRO INDUSTRIA NEMATHZADEH

TriestePrima è in caricamento