Martedì, 16 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Israele:Roberti, Regione sempre a fianco aggrediti e contro terrorismo



Trieste, 10 nov - "Il tempismo con cui è stata inviata, pochi giorni dopo la preghiera interreligiosa avvenuta la Molo Audace, dalla Comunità islamica la lettera con la quale è stata annunciata la decisione di non partecipare alla manifestazione 'Culto musica' prevista a metà dicembre, fa sorgere dei sospetti che quella scelta annunciata con tanto anticipo celasse una sorta di 'chiamata' a partecipare alla manifestazione di questo pomeriggio. Un evento evidentemente negante il diritto di esistere di Israele".

È quanto dichiarato dall'assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti mentre a Trieste si teneva una manifestazione pro-Palestina, alla quale hanno partecipato alcune centinaia di persone. "Situazioni di questo tipo ci ricordano che alcuni non vogliono cercare la pace e che di fronte all'orrore subito da Israele non si possono mantenere posizioni equidistanti da aggressori e aggrediti, da giovani che ballano da una parte e da terroristi che sparano contro i civili dall'altra. La Regione Friuli Venezia Giulia sceglie di stare con coloro che sono stati attaccati, con Israele con il suo diritto di esistere e di difendersi da chi la minaccia e di mantenersi distante dai terroristi e da chi inneggia a loro e alla guerra santa, tanto a gaza quanto in una manifestazione a Trieste". ARC/MA



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Israele:Roberti, Regione sempre a fianco aggrediti e contro terrorismo
TriestePrima è in caricamento