Istituzioni: Callari, Bandiera simbolo forte in lotta contro pandemia

Trieste, 7 gen - "La Bandiera rappresenta la nostra identità e la nostra immagine di libertà e di democrazia conquistate grazie ai nostri avi: sono i nonni, i genitori, i fratelli, gli amici degli anziani che oggi combattono nelle corsie d'ospedale e nelle case di riposo la battaglia per resistere alla pandemia". E' la riflessione dell'assessore regionale al Patrimonio Sebastiano Callari che oggi ha preso parte alla celebrazione della Giornata tricolore tenutasi a Monfalcone al monumento ai Caduti di via Fratelli Rosselli. "Questa nuova guerra contro un nemico subdolo e strisciante - ha osservato Callari - ci vede forti se siamo all'ombra della nostra Bandiera, che riassume tutti i valori in cui crediamo e che è il nostro biglietto da visita nel mondo. Il Tricolore ci ricorda che qui è casa nostra, una casa che abbiamo costruito con enormi sacrifici, a prezzo di molte vite e che dobbiamo custodire e difendere per essere vicini a coloro che oggi soffrono nell'inusitata battaglia della pandemia". Alla cerimonia di Monfalcone, per ragioni di sicurezza, ha potuto partecipare un numero limitato di persone, per lo più autorità civili e militari, tra cui il sindaco della città Anna Cisint. ARC/PPH


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, serve evidenza scientifica su impatto riaperture

  • Salute: Riccardi, dal 2 marzo riparte ortopedia a San Daniele

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Covid: Riccardi/Roberti, bene adesione vaccinazioni forze dell'ordine

  • Enti locali: Roberti, accordo Comuni Collio dimostra efficacia riforma

Torna su
TriestePrima è in caricamento