Domenica, 14 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Istruzione: Rosolen, a Ts alloggi e contributi Ardis a tutti studenti

Trieste, 4 lug - "Nel bando per il 2023/2024 sono messi a concorso nel comprensorio di Trieste 472 posti alloggio per gli studenti con i requisiti di reddito e di merito richiesti dal bando stesso, a cui si aggiungono i contributi alloggio di 1.200 euro per tutti gli eventuali studenti idonei non assegnatari, oltre ai posti messi a disposizione nelle altre sedi didattiche dell'università di Trieste per un totale di 524 posti. Quanto all'anno accademico 2022/23 tutti gli studenti idonei, non rinunciatari, hanno ricevuto l'assegnazione di un alloggio o il contributo alloggio sostitutivo di 1.200 euro".

Sono i dati riferiti dall'assessore regionale al Lavoro, istruzione e Università Alessia Rosolen relativamente alla gestione dei bandi Ardis per gli alloggi studenti messi a disposizione agli studenti di Trieste.

"Per l'anno accademico 2022/2023, a settembre 2022 sono state approvate le graduatorie definitive di posto alloggio per le matricole afferenti alla sede di Trieste. A seguito di rinunce e decadenze sono stati effettuati quattro scorrimenti fino al completo riempimento degli alloggi messi a concorso" ha specificato ancora l'assessore.

Come ha riferito Rosolen "agli studenti inseriti nelle graduatorie definitive di posto alloggio come idonei non beneficiari, ai quali non è stato offerto un posto alloggio neanche a seguito dello scorrimento delle relative graduatorie per esaurimento dei posti, è stato attribuito un contributo alloggio sostitutivo di 1.200 euro in aggiunta alla borsa di studio da fuori sede, a fronte di un contratto di affitto a titolo oneroso, regolarmente registrato, di almeno 10 mesi, nella sede didattica del corso frequentato, presso privati o presso strutture convittuali".

Quanto ai nuovi 30 mini alloggi autonomi di via Fabio Severo realizzati nell'edificio E3, Rosolen ha comunicato che "questi si sono resi effettivamente disponibili solo a partire da inizio febbraio 2023, cioè a graduatorie esaurite e contributi alloggio assegnati".

Per questi alloggi il canone mensile è di 399 euro ma gli studenti interessati saranno tenuti a versare solo la differenza tra il costo del minialloggio e la retta dell'alloggio eventualmente già pagata attraverso la trattenuta sulla borsa di studio.

"In questo caso però - ha aggiunto Rosolen - la tipologia di alloggi si presenta più appetibile alla fascia di aventi diritto costituita dal sistema post universitario, dove si registra un crescente numero di ricercatori nei tanti centri di eccellenza, di dottorandi, nonché di visiting professors che portano un valore aggiunto alla didattica e all'internazionalizzazione dei corsi di studio. Ardis ha raccolto le esigenze di questo particolare target di beneficiari, realizzando alloggi rispondenti alle loro necessità generalmente destinati alla residenzialità di media durata". ARC/SSA/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione: Rosolen, a Ts alloggi e contributi Ardis a tutti studenti
TriestePrima è in caricamento