rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Notizie dalla giunta

Istruzione: Rosolen, ok a programma mobilità internazionale e lingue



Trieste, 8 nov - "Mobilità e approfondimento linguistico sono due caratteristiche fondamentali per i percorsi di studio di un territorio vocato alla dimensione internazionale come il Friuli Venezia Giulia. Sono esigenze che la pandemia ha compresso e che la Regione intende continuare a coltivare con progetti mirati". Lo ha rilevato l'assessore regionale all'Istruzione, Università e Formazione Alessia Rosolen in occasione dell'approvazione in Giunta del programma delle iniziative finalizzate a promuovere nelle istituzioni scolastiche della regione, per l'anno scolastico 2021/2022, la diffusione della dimensione internazionale dell'istruzione e dell'educazione.

Il programma si realizza attraverso i progetti "Open windows of Europe" e "Global teaching lab".

"Open windows", continuazione del precedente progetto "Kepass", prevede la realizzazione di percorsi di mobilità studentesca fornendo a studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado di età compresa tra i 16 e i 18 anni l'opportunità di frequentare la scuola in un altro Paese dell'area Adriatica per un periodo da tre settimane a un mese.

Anche "Global teaching" è la continuazione del progetto del Massachusetts Institute of Technology (Mit) per l'insegnamento di discipline scientifiche in lingua inglese da parte di studenti selezionati dal Mit, già realizzato in annualità precedenti e non attuato nel 2020 a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia. In questo caso gli studenti terranno lezioni in lingua inglese su materie selezionate dalla scuola ospitante.

Per la realizzazione del programma l'Amministrazione regionale si avvale dell'Educandato statale Uccellis di Udine, con il quale è stipulata un'apposita convenzione. ARC/PPH/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione: Rosolen, ok a programma mobilità internazionale e lingue

TriestePrima è in caricamento