Giovedì, 18 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Istruzione: Rosolen, quattro progetti scolastici su storia Alpini

Pordenone, 20 ott - Quattro progetti, realizzati da altrettanti istituti comprensivi scolastici del territorio regionale, che hanno il comune obiettivo di accrescere negli studenti la conoscenza e di diffondere il senso di appartenenza alla comunità regionale anche attraverso la conoscenza della storia della Grande guerra, del terremoto del 1976 e delle esemplari gesta del Corpo degli Alpini. I quattro progetti formativi - la cui realizzazione è prevista dalla legge regionale "Riconoscenza alla solidarietà e al sacrificio degli Alpini" la quale prevede la stipula di convenzioni con l'Ufficio scolastico regionale su progetti specifici - sono stati approvati con una delibera della Giunta regionale su proposta dell'assessore alla Formazione, istruzione e ricerca Alessia Rosolen. Le proposte formative saranno realizzate dalle reti di scuole che avranno un istituto comprensivo come capofila. La delibera prevede un investimento di 50mila euro equamente suddiviso tra i quattro progetti che saranno realizzati anche con il coinvolgimento delle comunità locali. "I progetti presentati dalle reti di scuole - ha illustrato l'assessore all'Istruzione - puntano tutti alla divulgazione della cultura della solidarietà e del volontariato nelle giovani generazioni. Le tematiche all'interno delle quali le scuole lavoreranno riguardano i principi fondamentali della Repubblica, la cultura e valorizzazione del territorio montano, la storia della Prima guerra mondiale, del terremoto del 1976 in Friuli e la storia delle gesta e dei valori del Corpo degli Alpini. Attraverso lo studio di queste tematiche - ha evidenziato l'assessore Rosolen - si accrescerà la cultura del volontariato e della solidarietà per formare i cittadini del domani". L'Istituto comprensivo di Buja lavorerà sul progetto dal titolo "In rete nella conoscenza del passato e per la solidarietà del domani". Gli obiettivi del percorso formativo sono volti, in particolare a promuovere la cultura della cura per la piena realizzazione dei diritti umani, della creazione di comunità e dell'umanizzazione del tempo storico. Gli alunni lavoreranno in maniera interdisciplinare e collaborativa utilizzando le nuove tecnologie sul tema del valore della solidarietà. "Teatro a scuola: signore e signori ecco a voi… la Costituzione" è invece il titolo del progetto presentato dall'Istituto comprensivo di Palmanova (per la rete delle scuole secondarie di primo grado di Palmanova, San Giorgio di Nogaro, Aiello del Friuli e Codroipo) che prevede attività di laboratorio teatrale sui principi fondamentali della Repubblica italiana e della Costituzione. Sulla storia della Grande guerra, del terremoto del 1976 e sulla storia del Corpo degli Alpini è invece incentrato il progetto dal titolo "Ardisci e credi" che sarà realizzato dalla rete di scuole che avrà come capofila l'Istituto statale di istruzione superiore della Bassa Friulana. Sarà analizzato il lavoro degli Alpini, ma anche della Protezione civile e del Cai, nell'emergenza del sisma del 1976 e nelle altre emergenze che hanno coinvolto il territorio. "Essere, fare, diventare, dare: percorsi di crescita alla scoperta del dono" è il titolo del progetto presentato dalla rete di scuole con capofila la Scuola dell'infanzia paritaria "Immacolata" di Udine. Il progetto ha la finalità di formare bambini e ragazzi alla cultura del dono e della responsabilità all'interno di un orizzonte che prevede la partecipazione attiva e solidale nella comunità in cui si vive. ARC/LIS/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione: Rosolen, quattro progetti scolastici su storia Alpini
TriestePrima è in caricamento