Lunedì, 21 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

ITC: SERRACCHIANI INAUGURA NUOVA SEDE INSIEL SPA A UDINE

Udine, 25 luglio - "I risparmi che si otterranno con il trasferimento di Insiel S.p.A. nelle due sedi di Feletto Umberto e Udine, saranno investiti, in particolare, nel capitale umano dell'Azienda attraverso la formazione del personale e per il miglioramento dell'efficienza di alcuni prodotti".

Lo ha riferito la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, intervenendo oggi all'inaugurazione della nuova sede di Insiel ubicata a Udine in via del Cotonificio n.127, alla presenza dei vertici della società in house  della Regione - la general manager  Maria Grazia Filippini e il presidente Simone Puksic - del sindaco di Udine Furio Honsell e dell'assessore regionale ai Sistemi informativi Paolo Panontin.

Per Serracchiani l'evento odierno è un segnale positivo che rappresenta "un ulteriore investimento nella società e nello sviluppo di un asset  regionale in cui crediamo, a cui sono affidati importanti compiti, fra i quali quelli legati all'attuazione delle Riforme regionali e allo sviluppo degli strumenti utili per rendere più efficienti i servizi per i cittadini".

Il trasferimento nelle due nuove strutture, come ha ricordato Puksic, porterà risparmi per 460.000,00 euro l'anno, oltre ai minori costi energetici derivanti dall'adozione di migliori e più moderni sistemi di illuminazione e di condizionamento.

Lo stabile di proprietà di Insiel a Feletto Umberto (inaugurato lo scorso 28 giugno), in cui operano una cinquantina di dipendenti, assieme a quello udinese, il cui canone di locazione è più favorevole rispetto a quello sostenuto nella sede storica di via Umago, conclude il percorso di razionalizzazione e rinnovamento come ha spiegato Puksic: "un'inaugurazione all'insegna del risparmio, dell'efficientamento e del miglioramento delle condizioni lavorative. Insiel - ha aggiunto - vuole essere sinonimo di efficienza e questo trasferimento è solo uno fra i molti cambiamenti in positivo che stanno coinvolgendo la nostra Azienda".

Al taglio del nastro anche il sindaco di Udine Furio Honsell, che ha ricordato il ruolo significativo di Insiel e il tema sempre più rilevante e urgente dei servizi informatici.

L'edificio di via del Cotonificio - 2000 mq, 162 postazioni, tre sale destinate alla presidenza e alle riunioni e una sala destinata al circolo ricreativo aziendale e alle rappresentanze sindacali - ospiterà 150 dipendenti dei settori Central staff, Finance & administration, Health & social care, Innovation & projects, Telecommunications, Enterprise architecture e IT Governance.

ARC/LP/ppd
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ITC: SERRACCHIANI INAUGURA NUOVA SEDE INSIEL SPA A UDINE

TriestePrima è in caricamento