Domenica, 26 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

ITS DEL MARE: PANARITI CONSEGNA AI CADETTI PRIMI CONTRATTI LAVORO

Trieste, 19 feb - "È una grande soddisfazione vedere come un progetto di alta formazione, in cui la Regione Friuli Venezia Giulia ha fortemente creduto, abbia preso il via con successo offrendo agli studenti un'importante opportunità di lavoro".

Così l'assessore regionale al Lavoro e alla Formazione Loredana Panariti che stamani a Trieste, presso la storica sede dell'Istituto Nautico, ha consegnato ai primi studenti dell'Istituto Tecnico Superiore (ITS) del Mare 10 contratti a tempo determinato che fanno parte dei 12 mesi di tirocinio inseriti all'interno dei moduli biennali del corso di specializzazione post  diploma. Contratti che prevedono per i futuri ufficiali di bordo l'imbarco in scali portuali internazionali come Hong Kong e Panama.

"Credo che questa realtà - ha sottolineato l'assessore Panariti, davanti ai 20 cadetti del corso, al corpo docente e ai soci della Fondazione che sostiene l'ITS del Mare - rappresenti un esempio di come all'interno della Pubblica Amministrazione si possano conseguire gli obiettivi con concretezza e rapidità. Nella fattispecie assieme alla Regione, che in questa iniziativa ha investito 300.000,00 euro, hanno lavorato in armonia e con caparbietà, in una sorta di cooperazione attuativa, i partner  pubblici e privati della Fondazione che sostiene quella che, possiamo definire, una vera e propria accademia del mare".

"Mi è piaciuto poi constatare una significativa presenza femminile fra i cadetti, segno di un avanzamento delle pari opportunità anche in questo settore", ha affermato ancora l'assessore Panariti, la quale ha poi osservato come "con l'avvio dell'Istituto Tecnico Superiore del Mare Trieste ritrovi una parte del suo passato declinata in una visione fortemente improntata al futuro".

Gli studenti del corso, compresi i 10 che per primi affronteranno il tirocinio in mare, provengono, oltre che dal Friuli Venezia Giulia, da ogni parte d'Italia e alcuni di loro, non avendo il diploma conseguito in un istituto nautico, per accedere all'ITS del Mare hanno frequentato con successo un modulo integrativo di studio.

"Il contratto di lavoro standard  con Italia Marittima che ha consegnato agli studenti l'assessore Panariti - ha detto Stefano Beduschi, presidente della Fondazione che sostiene l'ITS - rappresenta l'obiettivo che ci siamo prefissi: incrociare la domanda e l'offerta di lavoro puntando sull'eccellenza formativa; e i risultati, sia in termini di richieste di iscrizione, sia in termini di interessamento di altre Compagnie, ci stanno dando ragione".

Alla cerimonia, oltre all'assessore regionale Panariti e al presidente Beduschi, sono intervenuti Donatella Bigotti e Bruno Zvech, rispettivamente preside e vicepreside dell'Istituto Nautico-Galvani.

ARC/GG/EP



In Evidenza

Potrebbe interessarti

ITS DEL MARE: PANARITI CONSEGNA AI CADETTI PRIMI CONTRATTI LAVORO

TriestePrima è in caricamento