Domenica, 13 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

LAVORO: PANARITI, CORDOGLIO PER INCIDENTE MORTALE A MONFALCONE

Udine, 22 giugno - L'assessore regionale al Lavoro del Friuli Venezia Giulia Loredana Panariti ha espresso vivo cordoglio ai familiari della vittima dell'incidente mortale sul lavoro verificatosi stamani. A perdere la vita, colpito da un grande e pesante oggetto in metallo, è stato un operaio in servizio presso lo stabilimento della Cimolai di Monfalcone.

Nel porgere le sentite condoglianze, Panariti ha evidenziato come "le istituzioni debbano rafforzare, ciascuna secondo le proprie competenze e in costante raccordo con le parti sociali, l'impegno nella prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro. Una diffusione capillare e realmente condivisa della cultura della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro è, infatti, una condizione ineludibile - ha aggiunto - affinché la Repubblica Italiana possa dirsi realmente fondata sul lavoro, come ebbe a sancire l'Assemblea costituente".

"La Regione, in tal senso, proseguirà nella realizzazione di azioni mirate alla prevenzione di incidenti sui luoghi di lavoro, azioni che rappresentano una componente essenziale nell'ambito di un modello di sviluppo sempre più orientato alla cultura della sicurezza. A più di vent'anni dalla emanazione del decreto legislativo 626/1994 non è più ammissibile che si muoia sul lavoro", ha concluso Panariti.

ARC/EP



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAVORO: PANARITI, CORDOGLIO PER INCIDENTE MORTALE A MONFALCONE

TriestePrima è in caricamento