Notizie dalla giunta

LAVORO: PANARITI, PER I LAVORATORI REVAS POLITICHE ATTIVE E CIGS

Udine, 13 dicembre - "Siamo molto soddisfatti per l'Accordo sottoscritto oggi al Ministero del Lavoro che permetterà la fruizione di ulteriori dodici mesi di integrazione salariale straordinaria a favore dei 50 lavoratori ancora in carico al fallimento Revas Group S.p.A., rientrante nell'area di crisi industriale complessa di Trieste".

Lo afferma l'assessore regionale al Lavoro Loredana Panariti rendendo noto che "il nuovo periodo di Cassa ha decorrenza dal 30 settembre 2016, senza soluzione di continuità con quello precedente fruito dalla procedura".

"Per accedere all'ulteriore periodo di Cassa - ricorda l'assessora - è stato fondamentale il Protocollo di intesa sottoscritto lo scorso 28 novembre fra Amministrazione regionale, curatela fallimentare, la Saiph S.r.l cessionaria dell'Azienda e le organizzazioni sindacali per avviare il percorso di Politica attiva che verrà realizzato dall'Agenzia regionale per il Lavoro, in collaborazione con le parti, per la ricollocazione dei 50 lavoratori".

ARC/EP/Com
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAVORO: PANARITI, PER I LAVORATORI REVAS POLITICHE ATTIVE E CIGS

TriestePrima è in caricamento