Lavoro: Rosolen, cassa in deroga per assunti tra il 24/2 e il 17/3

Trieste, 9 apr - "Cassa integrazione in deroga anche per i lavoratori assunti tra il 24 febbraio e il 17 marzo 2020. È stata finalmente ampliata dal Governo la platea di beneficiari dell'ammortizzatore sociale come richiesto dalle Regioni, con il Friuli Venezia Giulia in prima fila. Decine di lavoratori si erano rivolti ai nostri uffici lamentando un trattamento discriminatorio, con misure che lasciavano ingiustamente scoperti lembi molto rilevanti del tessuto sociale. Dopo l'esenzione dell'imposta di bollo, arriva un'altra notizia incoraggiante".

Lo ha affermato l'assessore regionale al Lavoro Alessia Rosolen, nel dare "una notizia attesa e sollecitata da molti lavoratori assunti in data successiva al 23 febbraio - ha aggiunto - che si trovavano, senza colpe, disoccupati e senza alcuna fonte di reddito".

"In queste settimane la Regione ha monitorato costantemente la situazione - ha concluso Rosolen - facendo pressione sul Governo affinché venisse colmata una palese falla del sistema. La modifica migliorativa è finalmente arrivata e questo costituisce una boccata d'ossigeno per molti cittadini che potranno quantomeno beneficiare della cassa in deroga". ARC/Com/al



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Prot. civile: Riccardi, orgogliosi per aiuto comunità Castelsantangelo

  • Ambiente: Scoccimarro, lavoriamo per una regione sempre più verde

  • Montagna: Zilli, proposte sostenibili del territorio per rilancio

  • Salute: Riccardi, funzioni Usca siano costanti in residenze anziani

  • Lavoro: Rosolen, da Governo misure più efficaci contro sfruttamento

  • Sport: Gibelli, intesa con Coni su sanificazione palestre scolastiche

Torna su
TriestePrima è in caricamento