Lavoro: Rosolen, Cigs e corsi formazione per esuberi Emmezeta Moda

 



Trieste, 13 giu - Favorire la ricollocazione dei dipendenti in esubero della Emmezeta Moda di Bagnaria Arsa combinando l'erogazione della Cassa integrazione (Cigs) con azioni di politica attiva del lavoro. È questo l'obiettivo del protocollo d'intesa, il cui schema è stato approvato dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore a Lavoro e Formazione, Alessia Rosolen, che sarà siglato con la proprietà dell'azienda.

Rosolen ha spiegato che "l'obiettivo è tutelare i lavoratori, quindi la Regione è pronta ad accompagnare, per quanto di sua competenza, il procedimento di concessione della Cigs concordando con l'azienda l'avvio di specifiche azioni di politica attiva del lavoro. Tutti i soggetti coinvolti mirano quindi a definire le modalità di gestione di un sistema sinergico e collaborativo, finalizzato a favorire l'accesso dei lavoratori interessati ai servizi offerti dall'Amministrazione per agevolarne la ricollocazione".

L'assessore ha spiegato che "la Regione ritiene prioritario affiancare agli strumenti che garantiscono un sostegno economico ai lavoratori e alle loro famiglie l'accesso a percorsi di formazione mirati che ne consentano il rientro nel mondo del lavoro". ARC/MA/fc
 

 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Autonomie locali: Roberti a Governo, urgente sblocco concorsi

  • Salute: Riccardi, potenziare servizi autismo è atto di normalità

  • Università: Rosolen, circa 450mila euro per studenti in affitto 2020

  • Salute: Riccardi, con odontoiatria a Monfalcone più risposte

  • Cultura: Gibelli, "Udine Design Week" stimola innovazione e ripresa

Torna su
TriestePrima è in caricamento