Domenica, 17 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Lavoro: Rosolen, sicurezza si conferma tema prioritario per Regione

Approvata a unanimità da Consiglio regionale mozione in materia

Trieste, 6 ott - "La sicurezza sul lavoro è una priorità per l'Amministrazione regionale perché è un tema che ha una rilevanza sostanziale sia dal punto di vista morale sia sociale. La sicurezza non è demandabile ai singoli e alle aziende e non può essere considerata un fatto di interesse solo per gli organi di controllo dato che rientra in una cultura collettiva sulla quale ognuno dovrebbe riflettere. La Giunta non può quindi che recepire con entusiasmo la mozione sostenuta da tutte le forze politiche che sprona ad aumentare il già rilevante impegno su questo tema, che non ha valenza ideologica o politica".

Questa la posizione espressa dall'assessore regionale al Lavoro, Alessia Rosolen, durante la discussione in Consiglio regionale che ha visto l'approvazione all'unanimità della mozione "Sulla sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro in Friuli Venezia Giulia".

Rosolen ha spiegato di aver accolto positivamente la mozione "non per il fatto che impegna la Giunta a fare un lavoro che ha costantemente portato avanti dal giorno del suo insediamento, ma per migliorare i margini di sicurezza sul luogo di lavoro, che è un'opera che non finirà mai. L'impegno delle istituzioni e della Regione in primis, che ha visto in più occasioni in Friuli Venezia Giulia dare vita a iniziative inedite a livello nazionale, si articola attraverso importanti collaborazioni sia con i soggetti coinvolti tra cui le sigle sindacali, sia con l'Ufficio scolastico regionale. Per aumentare la sicurezza è infatti importante inserire, come viene già fatto nella nostra regione, questo tema nei percorsi formativi per sensibilizzare anche i lavoratori sulla materia". ARC/MA/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: Rosolen, sicurezza si conferma tema prioritario per Regione

TriestePrima è in caricamento