Giovedì, 24 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Lavoro: verso proroga intesa su crisi d'impresa nel Monfalconese



Udine, 29 mar - Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Monfalcone, organizzazioni sindacali territoriali di Cgil, Cisl Uil, Confindustria Venezia Giulia sottoscriveranno nei prossimi giorni un protocollo d'intesa che andrà a prorogare, fino al 31 dicembre 2019, l'accordo sottoscritto nel maggio dello scorso anno (e che altrimenti sarebbe scaduto il prossimo 30 aprile) finalizzato a favorire la ricollocazione dei lavoratori coinvolti dalle crisi d'impresa nel territorio del Monfalconse, che come noto ha subito un forte impatto negativo a seguito delle difficoltà congiunturali sviluppatasi a partire dallo scorso decennio.

La nuova intesa, il cui testo è stato approvato dalla Giunta regionale, nasce dalla comune volontà di continuare a favorire processi di ricollocazione dei lavoratori coinvolti, favorendo il loro riassorbimento in quei settori che stanno dimostrando una maggiore propensione all'occupazione e allo sviluppo, tra i quali gioca un ruolo importante la filiera della navalmeccanica e della cantieristica navale.

In questo contesto la Regione Friuli Venezia Giulia si impegna, in particolare, a rendere efficace il processo di ricollocazione attraverso le proprie funzioni in materia di Politiche attive del lavoro, anche con la predisposizione di specifica formazione che risponda ai bisogni evidenziati dalle imprese della filiera della navalmeccanica e della cantieristica, operando in una logica di sostegno alla stabilizzazione.

Dal canto suo il Comune di Monfalcone provvederà ad avviare una fase di monitoraggio dell'attuazione del protocollo, nell'ambito del costituendo tavolo sulla filiera regionale nella navalmeccanica e della cantieristica. ARC/PPD



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro: verso proroga intesa su crisi d'impresa nel Monfalconese

TriestePrima è in caricamento