Notizie dalla giunta

Legno: Zannier, 10/13 settembre Fvg a Fiera e festival delle foreste



Udine, 10 lug - La Regione Friuli Venezia Giulia dal 10 al 13 settembre 2021 parteciperà alla "Fiera&Festival delle foreste" in programma a Pian del Cansiglio con un ampio stand e un ricco programma di eventi e convegni.

Lo ha comunicato l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari, forestali, ittiche e montagna, Stefano Zannier, a margine della seduta della giunta di ieri con cui - di concerto con gli assessori alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, e alla Cultura, Tiziana Gibelli - ha presentato il programma con cui la Regione intende presentarsi all'evento fieristico che si svolgerà a Pian del Cansiglio, in collaborazione con Veneto Agricoltura.

"È una partecipazione importante e strategica per valorizzare il settore forestale e il legno regionale certificati per la sostenibilità ambientale, mostrando l'intera filiera dall'approvvigionamento della materia prima all'integrazione e alla visibilità dei prodotti in tutte le loro applicazioni" ha sottolineato Zannier.

"A quasi tre anni dalla tempesta Vaia - ha proseguito l'assessore - siamo ancora impegnati ad affrontare le sfide per il ripristino della foresta e della messa in sicurezza del territorio. Questo evento ci offre l'opportunità di studiare e approfondire il tema dei cambiamenti climatici, cercando soluzioni tecniche e gestionali finalizzate a prevenire o attenuare gli effetti del loro impatto sull'ambiente"

Giunta alla terza edizione, quest'anno la Fiera&Festival delle foreste avrà luogo interamente a Pian del Cansiglio, in concomitanza con Boster Nord Est, dedicata alla presentazione dinamica delle novità in campo di meccanizzazione forestale, con dimostrazioni che si svolgeranno sia in Veneto che in Friuli. All'evento la nostra regione parteciperà con vari soggetti, coinvolgendo principalmente il Cluster Legno, arredo e sistema casa Fvg, che svolge l'attività promozionale e divulgativa finalizzata allo sviluppo dell'economia del legno regionale, ma anche l'Università di Udine e tutti i principali attori della filiera foresta-legno, in particolare, il Consorzio Boschi carnici, in rappresentanza dei proprietari forestali pubblici, l'associazione degli imprenditori boschivi-Aibo, Confartigianato e il Distretto culturale del Friuli Venezia Giulia.

Le iniziative che saranno proposte all'evento fieristico s'incardinano nei tre temi su cui si declina la filiera forestale "BoscoLegnoFVG": sostenibilità, sicurezza e innovazione. Un approccio che si coordina con quanto previsto dalla legge regionale 3/2021 (Sviluppoimpresa) in tema di valorizzazione dell'identità unitaria del legno regionale e promozione dell'utilizzo, della crescita delle filiere locali e dello sviluppo a livello nazionale e internazionale del comparto.

Oltre a mostre, presentazioni di progetti, convegni, dimostrazioni pratiche, approfondimenti su certificazione e biodiversità, il programma sarà arricchito da concerti, laboratori di liuteria con abeti di risonanza e attività collaterali, in collaborazione con la direzione centrale Cultura e sport, Associazione Musicae-Distretto culturale del pianoforte Fvg e Cluster regionale Cultura e creatività. ARC/SSA/al



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legno: Zannier, 10/13 settembre Fvg a Fiera e festival delle foreste

TriestePrima è in caricamento