Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Lingue minoritarie: Roberti, prima conferenza per tutte le minoranze

Udine, 21 ott - "Per la prima volta la Regione ha organizzato una conferenza dedicata a tutte le lingue minoritarie presenti nel territorio, con l'obiettivo di creare un'occasione di confronto per capire quali sono le problematiche che investono le diverse minoranze e se ci sono delle buone pratiche che si sono dimostrate efficaci per altre lingue e che possono essere messe in atto". È quanto ha osservato l'assessore alle Autonomie locali con delega alle lingue minoritarie, Pierpaolo Roberti, che questo pomeriggio a Udine ha portato il saluto istituzionale alla tavola rotonda finalizzata alla promozione e valorizzazione delle minoranze linguistiche del Friuli Venezia Giulia. "Il friulano, lo sloveno e il tedesco - ha sostenuto Roberti - sono lingue molto diverse tra loro, ma le criticità a cui siamo chiamati a dare una risposta sono le medesime. Tra queste rientrano sicuramente la possibilità di comunicare in tutti gli ambienti istituzionali della regione utilizzando la lingua minoritaria, ma anche il problema dello spopolamento delle aree di confine. È necessario favorire l'integrazione nel tessuto comunitario di chi, provenendo da un'altra regione o nazione, desidera approcciarsi a queste lingue". L'esponente dell'Esecutivo ha successivamente sottolineato l'importanza degli enti regionali che si occupano della tutela e della valorizzazione delle minoranze linguistiche. "L'auspicio - ha concluso l'assessore - è che da questo tavolo e dalle prossime iniziative possano emergere proposte per nuove azioni da implementare nel nostro territorio". Nel corso del convegno sono stati illustrati i risultati delle conferenze regionali tenute tra ottobre e novembre 2021 sulla tutela della lingua friulana e delle minoranze linguistiche slovena e tedesca. I lavori sono poi proseguiti con il dibattito legato alle prospettive future di crescita delle comunità linguistiche, al coinvolgimento dei giovani nelle attività delle associazioni, alla programmazione linguistica e alla rappresentanza politica delle minoranze. ARC/PAU/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lingue minoritarie: Roberti, prima conferenza per tutte le minoranze
TriestePrima è in caricamento