Notizie dalla giunta

Lutto: Fedriga, cordoglio per morte Tominaga e subito luce su vicenda

Istituzioni facciano sentire loro voce ed intervengano per prevenire episodi come quelli di Udine

Trieste, 26 giu - "Esprimo il cordoglio mio personale, dell'intera Giunta e della comunità regionale per la scomparsa, dopo alcuni giorni di agonia, di Shimpei Tominaga. Una morte inaccettabile per il modo in cui si è consumata e sulla quale chiediamo venga fatta al più presto giustizia. È un atto che dobbiamo in primis ai familiari della vittima ma anche alla città di Udine, che non merita di stare sotto i riflettori per questi gesti di violenza sconsiderata, che nulla hanno a che fare con il nostro territorio".

Così si è espresso il governatore della Regione Massimiliano Fedriga commentando il tragico epilogo della vicenda che ha coinvolto nei giorni scorsi l'imprenditore giapponese residente nel capoluogo friulano, preso a pugni per aver tentato di sedare una rissa in pieno centro cittadino.

"Le istituzioni tutte - ha aggiunto il massimo esponente della Giunta regionale - non solo devono far sentire forte la loro voce ma anche concretamente compiere quanto di loro competenza per prevenire e scongiurare il ripetersi di situazioni come quelle verificatesi a Udine. Le nostre città e i nostri paesi devono continuare ad essere luoghi sicuri, motivo per cui continueremo a fornire in maniera convinta il supporto e gli strumenti per aumentare la vigilanza del territorio". ARC/AL/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto: Fedriga, cordoglio per morte Tominaga e subito luce su vicenda
TriestePrima è in caricamento