Notizie dalla giunta

MATTARELLA IN FVG: SERRACCHIANI, STRADE MAI PIÙ CHIUSE TRA LE GORIZIE

Gorizia, 26 ottobre - "Che le strade aperte qui a Gorizia e qui a Nova Gorica, in quel gioioso, straordinario inverno del 2007, non si chiudano mai più". È "la speranza e l'appello" con il quale la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha concluso il suo intervento al Teatro Verdi di Gorizia in occasione della celebrazione ufficiale L'Europa luogo di superamento dei conflitti cui hanno preso parte i Presidenti della Repubblica d'Italia Sergio Mattarella e di Slovenia Borut Pahor. Un evento che, nel segno della riconciliazione, avviene nella ricorrenza della Presa di Gorizia, dell'agosto 1916 al termine della sesta Battaglia dell'Isonzo della Grande Guerra, tra le forze austroungariche e quelle del Regno d'Italia.

"Questa probabilmente - ha detto Serracchiani - è stata una delle terre in cui la lezione della storia è passata con maggiore durezza, tale da imprimersi quasi geneticamente in noi, e richiedendo una lunga elaborazione interna dei lutti prima di poter sfociare in potenti atti liberatori, come fu nel 2010 a Trieste lo storico Concerto dei tre Presidenti. Lo spirito costruttivo che da lì ha preso le mosse - ha aggiunto - è poi divenuto inarrestabile, ha aperto dialoghi, consolidato fiducia, stimolato contatti. Dopo un secolo abbiamo aperto gli occhi e, insieme, abbiamo scoperto che anche per le nostre genti, anche per la terra delle mille ferite, era giunta l'ora meridiana della pace e della convivenza".

La presidente del Friuli Venezia Giulia ha ricostruito i passaggi che hanno portato a costruire un'Europa "come soggetto portatore di principi, come fonte di legislazione e come area di libero scambio di merci e persone". Se questo è un "evento probabilmente difficile da valutare nel breve periodo", così Serracchiani, "sicuramente ne avremo chiare le dimensioni qualora l'edificio dell'Unione Europea implodesse su se stesso, sotto l'urto di spinte che non siamo stati in grado di prevedere, prevenire e guidare".

ARC/PPH/EP



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MATTARELLA IN FVG: SERRACCHIANI, STRADE MAI PIÙ CHIUSE TRA LE GORIZIE

TriestePrima è in caricamento