Migranti: soddisfazione per invio ulteriori 15 militari a Trieste



Trieste, 12 apr - La Regione, attraverso il governatore e l'assessore alla Sicurezza, esprime soddisfazione per la decisione del ministero dell'Interno di inviare, dal prossimo 16 aprile, altri 15 militari a Trieste per la vigilanza e il presidio del territorio.

L'Amministrazione regionale ringrazia il Viminale per la continua attenzione riservata al Friuli Venezia Giulia, passando in tempo reale dalle parole ai fatti dopo l'ultimo ritrovamento di migranti nell'area triestina.

In questo modo, conclude la Regione, prosegue l'opera di potenziamento, avviata già da svariati mesi, di un presidio finalizzato a rafforzare il costante controllo delle fasce confinarie e garantire la sicurezza dei cittadini. ARC/FC



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Autonomie locali: Roberti a Governo, urgente sblocco concorsi

  • Salute: Riccardi, potenziare servizi autismo è atto di normalità

  • Università: Rosolen, circa 450mila euro per studenti in affitto 2020

Torna su
TriestePrima è in caricamento