Mercoledì, 17 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Minoranze: ok definitivo per bando tutela tedesco da 220mila euro

Trieste, 29 apr - Dopo il parere favorevole all'unanimità da parte della Commissione per le minoranze di lingua tedesca del Friuli Venezia Giulia, questa mattina la Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Autonomie locali, ha approvato in via definitiva il bando per il finanziamento di attività e interventi di tutela e promozione di queste comunità che ammonta a 220mila euro.

All'iniziativa possono aderire, singolarmente o nell'ambito di un rapporto di partenariato, i Comuni di Sappada, Sauris, Paluzza per la frazione Timau, Tarvisio, Malborghetto-Valbruna e Pontebba, nonché le Comunità di montagna operanti nel territorio interessato.

Da sottolineare che il bando può essere utilizzato anche dagli enti e dalle organizzazioni che rappresentano le minoranze di lingua tedesca del Friuli Venezia Giulia e da altri enti privi di finalità di lucro che abbiano sede legale e siano operativi nelle aree individuate dall'iniziativa in grado di valorizzare questo patrimonio linguistico e culturale.

Al fine di ottenere i finanziamenti previsti dal bando - 15mila euro per i progetti individuali e 40mila euro per quelli in partenariato -, le domande vanno inviate esclusivamente a mezzo Pec alla mail autonomielocali@certregione.fvg.it entro il 31 maggio 2022.

Le proposte che possono ottenere i contributi oggetto della delibera devono occuparsi della diffusione della conoscenza della lingua di queste minoranze, dell'organizzazione di eventi, spettacoli e manifestazioni culturali e progetti di carattere informativo, della riqualificazione di archivi storici, biblioteche e musei, di attività di collaborazione e cooperazione culturale con enti di altri paesi europei in cui è storicamente presente la lingua tedesca, ovvero in territori nazionali ed esteri ove sono presenti minoranze di lingua tedesca o altre minoranze linguistiche. ARC/TOF/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minoranze: ok definitivo per bando tutela tedesco da 220mila euro
TriestePrima è in caricamento