Notizie dalla giunta

Minoranze: Roberti, pari dignità a tutte comunità linguistiche

Trieste, 5 ott - "L'obiettivo che vi siete prefissi è coerente con quanto stiamo facendo come Regione, ovvero quello di dare pari dignità a tutte le comunità linguistiche del Friuli Venezia Giulia".

Lo ha recentemente affermato a Paluzza l'assessore regionale alle Lingue minoritarie, Pierpaolo Roberti, nel corso dell'incontro con i rappresentanti dei Comuni nei quali è presente la Comunità germanofona del Friuli Venezia Giulia. All'ordine del giorno l'avvio dell'iter per la costituzione dell'Assemblea della Comunità linguistica tedesca, come previsto dalla normativa regionale.

A tal riguardo, come sottolineato dall'assessore, quello dell'Assemblea è lo strumento più idoneo per migliorare le leggi di tutela linguistica. "Un organismo istituzionale - ha precisato - che conferirebbe dignità e formalità ai Comuni nei quali la comunità germanofona ha una rappresentanza".

Come spiegato da Roberti, l'Assemblea consentirebbe agli enti locali non solo di esprimere dei pareri ma anche di avanzare proposte e di sottoporre alla Regione la realizzazione di iniziative per la tutela e la valorizzazione della lingua.

Per quel che riguarda il bilancio di questo primo anno e mezzo di legislatura in relazione alla tutela delle minoranze, tra i risultati conseguiti l'assessore ha ricordato l'attivazione dello sportello linguistico regionale, mentre in prospettiva si sta lavorando per la prima conferenza regionale delle comunità linguistiche del Fvg.

"Il compito della Regione - ha concluso Roberti - è quello di mettere nelle migliori condizioni i Comuni e le associazioni affinché operino con efficacia, al fine di conservare e valorizzare la ricchezza culturale e storica rappresentata dalle nostre comunità linguistiche".

ARC/GG/fc
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minoranze: Roberti, pari dignità a tutte comunità linguistiche

TriestePrima è in caricamento