rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Montagna: Zannier, prorogate scadenze per sostegno aree svantaggiate

Trieste, 12 mag - La Giunta regionale ha stabilito di prorogare le scadenze per presentare le domande di sostegno e di pagamento a beneficio delle zone di montagna con svantaggi naturali e delle aree Natura 2000. Lo ha comunicato l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari, forestali, ittiche e Montagna Stefano Zannier. "La modifica dei bandi inerenti agli interventi in oggetto - ha spiegato Zannier - si inserisce nell'ambito del Piano strategico per la Politica agricola comunitaria (Pac) 2023-2027 e del Completamento per lo sviluppo rurale (Csr) della Regione al suddetto Piano. Nello specifico, il termine di presentazione delle domande di sostegno per gli interventi a superficie sarà prorogato dal 15 maggio al 15 giugno 2023, in adeguamento ad analogo decreto del ministro dell'Agricoltura relativo al Piano strategico nazionale". La delibera di Giunta prevede inoltre di differire dal 15 maggio al 15 ottobre 2023 anche il termine per rinnovare il titolo di conduzione delle superfici provvedendo all'inserimento del nuovo titolo nel fascicolo aziendale. L'assessore ha evidenziato come l'Esecutivo abbia preso atto delle "oggettive difficoltà tecniche segnalate da parte dei beneficiari ad effettuare il rinnovo dei titoli entro il termine previsto dal bando, anche in ragione del fatto che il corrente anno costituisce la prima annualità di attuazione della nuova Pac 2023-2027 e stanti le difficoltà derivanti dal nuovo quadro programmatorio particolarmente composito". ARC/PAU/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagna: Zannier, prorogate scadenze per sostegno aree svantaggiate

TriestePrima è in caricamento