Mercoledì, 22 Settembre 2021
Notizie dalla giunta

Morte Gervasutti: Fedriga, era uomo che sapeva osare

Trieste, 2 ago - "Un direttore che non aveva paura di osare, che difendeva sempre la libertà dei giornalisti e il cui passaggio ha lasciato un segno indelebile all'interno dei molti giornali in cui ha lavorato e che ha guidato".

Così il governatore della Regione Massimiliano Fedriga ricorda la figura di Sergio Gervasutti, l'ex direttore del Messaggero Veneto scomparso oggi all'età di 83 anni, al timone del quotidiano udinese dal 1992 al 2000.

"Uomo gentile e buono d'animo - prosegue Fedriga - la sua è stata una "firma" che si è sempre caratterizzata per oculatezza e profondità dei temi trattati, in modo particolare per quelli riguardanti il Friuli, terra che ha sempre amato con grande passione e sulla quale si è concentrato anche dopo aver lasciato la direzione del giornale. Ai familiari - conclude il governatore della Regione - porgo le più sentite condoglianze a nome mio e dell'intera giunta regionale". ARC/AL/pph



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Gervasutti: Fedriga, era uomo che sapeva osare

TriestePrima è in caricamento