Notizie dalla giunta

Motorizzazione: Pizzimenti, ripresa totale attività ancora da chiarire

Rimane in vigore circolare ministeriale del 5/2020

Udine, 19 mag - "Nel corso dell'emergenza per la pandemia era stata attivata la modalità di prenotazione obbligatoria con numero verde per l'accesso ai servizi degli sportelli di Motorizzazione. Dopo il blocco totale delle attività, la circolare ministeriale numero 3352 del 21 maggio 2020 ancora in vigore, ha disposto la ripresa di alcuni servizi, eccetto le revisioni periodiche dei veicoli di massa complessiva non superiore a 3500 kg, comprese le autovetture, i ciclomotori, dei motocicli, dei tricicli e dei quadricicli. A tutt'oggi la disposizione è ancora in vigore e non è dato sapere quando il Ministero disporrà la ripresa totale delle attività, comprese quelle citate che evidentemente non sono state ritenute di interesse strategico e possono essere demandate ai privati".

Lo precisa l'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, nel ricordare che le operazioni di revisione sospese già prima di questa disposizione ministeriale erano state ampiamente demandate alle officine private.

Questo metodo operativo, aggiunge l'assessore, era dovuto al fatto che gli Uffici della Motorizzazione civile, a livello nazionale ma anche e seppure in modo minore della nostra Regione, a causa della carenza cronica di personale non erano in grado di soddisfare tutte le domande, programmando la revisione dei mezzi a lunga distanza di tempo, anche ad alcuni mesi dalla richiesta.

L'assessore ricorda inoltre che l'attivazione del servizio di "Contact center" per la prenotazione dell'appuntamento allo sportello attualmente accessibile, ha l'indubbio vantaggio di evitare all'utente le attese e le code in quanto è sufficiente una telefonata per prenotare la data e l'ora dell'appuntamento, evitando così inutili perdite di tempo. Va inoltre ribadito -precisa ancora Pizzimenti - che dalla fine del mese di marzo affianco al numero verde 848000388, oggi accessibile soltanto per le chiamate da telefono fisso, è stato aggiunto il numero 0409892531 per le chiamate da cellulare.

"Ciò - conclude l'assessore - è stato stabilito per venire incontro alle esigenze dei cittadini che lamentavano i costi ingenti delle telefonate da cellulare al numero verde; il 'contact center' è esterno alla Motorizzazione civile, e non ha nulla a che vedere con il Portale dell'automobilista che è invece di competenza ministeriale".

L'accesso allo sportello per prenotare la revisione dev'essere preceduto dal pagamento dei diritti previsti per l'operazione richiesta. Ed è a pagamento avvenuto (di norma mediante carta elettronica) che l'interessato riceve l'indicazione della data e dell'ora dell'operazione, perché è solo dopo tale adempimento che l'operatore dello sportello è autorizzato a fissare la prenotazione del servizio mediante il Portale dell'Automobilista. ARC/CM/al



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motorizzazione: Pizzimenti, ripresa totale attività ancora da chiarire

TriestePrima è in caricamento