Notizie dalla giunta

Musica: 90 anni Società Concerti testimoniano bontà offerta culturale

Trieste, 15 set - Per un sodalizio culturale come la Società dei Concerti Trieste, 90 anni di attività è un tempo lunghissimo che testimonia sia il grande radicamento nella realtà in cui opera che la bontà delle proposte che risultano essere sempre molto apprezzate dal pubblico. Questo traguardo è la dimostrazione che il lavoro di qualità paga sempre.

Questo il concetto espresso oggi dall'assessore regionale alla Cultura nel corso della presentazione della 90esima stagione della Società dei Concerti Trieste.

Realizzata grazie anche al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la nuova stagione concertistica è stata intitolata "Grazie Derek Han!", in omaggio al direttore artistico che per 20 mesi ha legato il suo nome alla Società dei Concerti e alla città di Trieste.

Al via lunedì 8 novembre, la 90esima stagione prevede 14 concerti di artisti di fama internazionale.

Come ha sottolineato l'esponente della Giunta regionale, un altro grande merito della Società dei Concerti è quello di proporre anche la musica del '900 che a volte fa fatica ad essere inserita nei programmi, anche perché, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non siamo così colti dal punto di vista musicale. In altri Paesi europei l'approccio alla musica contemporanea risulta essere invece più semplice in quanto il pubblico è di fatto più preparato.

Secondo l'assessore alla Cultura è come se le opere di Mozart non fossero state eseguite nel '700, cosa che avrebbe potuto comportare che noi non arrivassimo a conoscerle. Anche per questo sforzo nei confronti del suo pubblico va ringraziata pertanto la Società dei Concerti. È una sorta di attività didattica che ha il pregio di ampliare le conoscenze di chi segue le sue proposte musicali. ARC/RT/gg



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica: 90 anni Società Concerti testimoniano bontà offerta culturale

TriestePrima è in caricamento