Notizie dalla giunta

Opere di culto, 2 milioni di euro per lavori su chiese e campanili

Trieste, 12 maggio - La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e territorio, Mariagrazia Santoro, ha approvato la graduatoria per l'assegnazione di contributi destinati ad opere di culto, secondo le domande pervenute entro lo scorso marzo.

Complessivamente sono stati ripartiti 2 milioni di euro, tenendo conto delle percentuali di ripartizione delle risorse fissate dal Regolamento approvato nel 2015: - 12% all'Arcidiocesi di Gorizia; - 26% alla Diocesi di Concordia Pordenone; - 13% alla Diocesi di Trieste; - 46% all'Arcidiocesi di Udine; - 3% ad altre confessioni religiose, riconosciute dallo Stato italiano.

I contributi sono erogati nella misura dell'80% delle spese ammissibili per gli interventi di competenza di ciascuna autorità religiosa di culto cattolico, considerando quanto da esse segnalato.

In questo modo risultano finanziate 33 opere, di seguito elencate: nell'arcidiocesi di Gorizia (per complessivi 240.000 euro): manutenzione straordinaria della sede dell'arcidiocesi a Gorizia (65.000,00), restauro e risanamento conservativo della chiesa di S.Nicolò Vescovo a Cervignano (75.000,00), manutenzione della copertura della basilica patriarcale di Aquileia alla Fondazione per la conservazione della basilica di Aquileia (50.000,00), ristrutturazione e sistemazione del sagrato della Chiesa del Sacro Cuore a Gorizia (50.000,00);

nell'arcidiocesi di Pordenone (per complessivi 520 mila euro): risanamento conservativo della canonica della parrocchia dei SS.Martino Vescovo e Bartolomeo Apostolo a Morsano al Tagliamento, (92.000,00 euro per il primo lotto), risanamento conservativo della copertura della Chiesa di S. Giorgio a Porcia (19.600,00), restauro della copertura della chiesa di S.Giovanni Battista a Casarsa della Delizia (80.000,00), restauro della chiesa di S.Antonio di Padova e Francesco d'Assisi a Vito d'Asio (40.000,00), manutenzione straordinaria della copertura di S.Croce e Beata Vergine del Rosario a Casarsa della Delizia (56.000,00 euro per il primo lotto), consolidamento statico del campanile di S.Bartolomeo Apostolo ad Azzano Decimo (32.000,00), restauro della chiesa di S.Rocco in Massurie a Claut (24.000,00), restauro del campanile della parrocchia Ss. Fosca Maura e Osvaldo a Frisanco (30.000,00), restauro della chiesa di S.Martino Vescovo e Sacro Cuore di Gesù a Clauzetto (30.400,00), restauro e risanamento della chiesa Trasfigurazione del Signore della parrocchia di S.Lorenzo Martire a Sacile (42.000,00), manutenzione straordinaria della Chiesa di Bagnarola della parrocchia Tutti i Santi a Sesto al Reghena (18.000,00), realizzazione della cappella settimanale interna alla chiesa della parrocchia S.Francesco d'Assisi a Pordenone (40.000,00 per il secondo lotto), rifacimento impianto termico ed idricosanitario fabbricato ad uso ricreativo della parrocchia Madonna di Rosa e S. Stefano a S.Vito al Tagliamento (16.000,00);

nella diocesi di Trieste (per complessivi 260.000 euro): risanamento conservativo del seminario vescovile (136.000,00), straordinaria manutenzione della chiesa della parrocchia Ns. Signora di Lourdes (32.000,00), manutenzione straordinaria chiesa di S.Agostino (36.000,00), restauro campanile della parrocchia S.Pio X (32.000,00), ristrutturazione casa parrocchiale di S.Lorenzo Martire (8.000,00), adeguamento impianto elettrico chiesa e cappella della parrocchia di SS.Andrea e Rita (8.000,00), restauro torre campanaria della parrocchia ns. Signora della Provvidenza di Sion (8.000,00);

nell'arcidiocesi di Udine (per complessivi 920.000 euro): straordinaria manutenzione della chiesa di S.Cromazio a Udine (221.708,00), risanamento conservativo della copertura della chiesa di S.Giusto Martire a Bicinicco (64.000,00), ripristino conservativo e strutturale campanile chiesa di S.Lorenzo Martire a Buia (256.000,00), restauro chiesa e campanile di S.Giorgio Martire a Trivignano Udinese (64.000,00), restauro chiesa e torre campanaria di S.Stefano Protomartire a Codroipo (80.000,00), restauro della facciata e della volta del transetto della chiesa del S.Redentore a Udine (72.000,00), straordinaria manutenzione campanile della parrocchia SS. Pietro e Paolo Apostoli a Talmassons (144.000,00), straordinaria manutenzione della chiesa di S.Michele Arcangelo a Rivignano (18.292,00).

Infine, alla chiesa cristiana evangelica battista di Pordenone, vanno 60 mila euro per lavori di manutenzione straordinaria della chiesa e locali annessi. ARC/SiSa/ppd

 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opere di culto, 2 milioni di euro per lavori su chiese e campanili

TriestePrima è in caricamento