rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Notizie dalla giunta

Pesca sportiva: Zannier, Fvg autorizzato a immettere trota iridea

Udine, 19 nov - La stagione di pesca sportiva 2022 nelle acque interne del Friuli Venezia Giulia avrà una novità attesa a lungo dai pescatori del Friuli Venezia Giulia, ovvero l'immissione della trota iridea. Lo ha annunciato l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari, forestali, ittiche e montagna Stefano Zannier, riferendo che il Ministero per la transizione ecologica ha autorizzato la Regione a immettere la trota iridea a scopo di pesca sportiva e per lo svolgimento delle gare di pesca per il prossimo triennio. "Si tratta di un risultato importante arrivato dopo un lungo percorso per il quale si è lavorato molto - ha sottolineato Zannier -, che fornisce la giusta risposta agli oltre 12mila pescatori sportivi di questa regione che chiedevano di riprendere le immissioni. Un ringraziamento sentito va al Sottosegretario alla transizione ecologica Vannia Gava per il suo supporto determinante nel raggiungimento dell'obiettivo. Ora disponiamo di un'autorizzazione triennale che ci consente di dare risposte concrete al mondo della pesca sportiva". L'impiego di trota iridea era stato infatti abbandonato a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 98/2017 con la quale era stata dichiarata illegittima una legge regionale che autorizzava tali interventi e che la Corte aveva ritenuto contrastare con il divieto dell'art. 12 del Dpr 357/1997. La norma nazionale è stata però nel frattempo modificata e il divieto attenuato, aprendo la possibilità per le Regioni, su richiesta e previo studio del rischio connesso a queste operazioni, di ottenere apposita autorizzazione in deroga. "La nostra Regione si è mossa per prima avanzando una prima richiesta a febbraio - ha ricordato Zannier -, ma gli organi incaricati dal Ministero per le necessarie valutazioni tecniche hanno richiesto numerose e approfondite integrazioni che gli uffici dell'Ente tutela patrimonio ittico hanno provveduto ad effettuare". L'autorizzazione consente per il triennio 2022-2024 il rilascio di femmine sterili di trota iridea nei soli canali artificiali indicati nell'autorizzazione e impone alla Regione un attento monitoraggio sul numero di individui immessi e quelli che vengono catturati, nonché l'esame della dieta degli individui che rimangono in acqua più a lungo per verificare il loro reale impatto. "Si tratta di un primo importante risultato, ancorché parziale, perché la Regione chiederà immediatamente la possibilità di utilizzare pesci non autoctoni anche in alcuni corsi d'acqua naturali, prevedendo altresì l'utilizzo della trota fario, che coglie ancor maggiore interesse da parte dei pescatori. Siamo consapevoli - ha concluso l'assessore - che questi animali possono avere un impatto sulla conservazione delle specie autoctone e infatti il loro impiego è limitato nelle quantità e nel tempo ed è riservato ad alcuni corsi d'acqua attentamente selezionati. La nostra Regione opera da quasi trenta anni per la salvaguardia della trota marmorata e da oltre venti per la tutela del temolo, con specifici progetti mai finanziati dall'Europa o dallo Stato, ma sempre con fondi regionali. Siamo quindi i primi a voler difendere le nostre specie, ma siamo anche consapevoli che questo può avvenire anche mediante l'utilizzo controllato delle trote di interesse per la pesca sportiva". La stagione di pesca sportiva 2022 si apre anche con altre novità concernenti i requisiti per esercitare la pesca sportiva, possibile ora non solo ai possessori di licenza di pesca ma anche a coloro che per un numero limitato di giornate desiderano cimentarsi in questa attività. Questa maggiore flessibilità unita all'impiego di APPesca.fvg, l'applicazione per smartphone in distribuzione da gennaio 2022 sul sito dell'Ente tutela patrimonio ittico www.etpi.fvg.it, agevolerà i pescatori eliminando vecchie difficoltà burocratiche e consentendo finalmente la ripresa dell'attività e un rilancio dell'indotto economico e turistico ad essa legato. ARC/SSA/ma


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca sportiva: Zannier, Fvg autorizzato a immettere trota iridea

TriestePrima è in caricamento