PIANO IMMIGRAZIONE: TORRENTI, RISORSE PER INCLUSIONE 108MILA RESIDENTI

Udine, 21 feb - "Il Programma Immigrazione 2016, che la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato in via preliminare, è un provvedimento che assegna annualmente risorse alle Aziende per l'Assistenza Sanitaria (AAS) e agli Enti locali ed è rivolto ai 108.000 residenti stranieri nella nostra regione, che risultano numericamente in leggero calo rispetto al 2014, per i programmi principalmente di integrazione e mediazione linguistica".

Lo precisa l'assessore regionale alla Solidarietà Gianni Torrenti a proposito del Programma Immigrazione, strumento che ha l'obiettivo di pianificare attività di integrazione e mira all'inclusione delle persone straniere residenti in Friuli Venezia Giulia.

Rispetto alle risorse totali, solo 300.000,00 euro servono a coprire i progetti locali per richiedenti asilo e rifugiati, "in considerazione dell'eventualità che sia necessario supportare con nuovi interventi gli Enti locali impegnati nei progetti di accoglienza diffusa", ribadisce Torrenti.

ARC/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Fedriga, serve evidenza scientifica su impatto riaperture

  • Istruzione: Rosolen, nuovo corso specializzazione settore dell'arredo

  • Turismo: Bini, Fvg propone a ministro Fondo di rotazione nazionale

  • Finanze: Zilli, Regione plaude a risultati Ucit Srl sull'intero Fvg

  • Consorzi: Bini a Cosef, va superata fase commissariale ex Aussa-Corno

Torna su
TriestePrima è in caricamento