Notizie dalla giunta

Polizia: Roberti, ragionare su introduzione garanzie funzionali

Udine, 5 nov - "La Polizia non ha bisogno né chiede poteri speciali, ma ha bisogno di poter lavorare senza timori: la paura della firma, un male della Pubblica amministrazione di cui da anni si parla, ha portato al dibattito sull'abuso di ufficio".

Lo afferma l'assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti in merito al contenuto della nota diramata dalle segreterie di Trieste dei sindacati di Polizia Siulp e Coisp.

"Ragionare sull'introduzione di garanzie funzionali, così come proposto dal Sap, credo sia non solo utile ma doveroso, non solo per i tanti uomini e donne in divisa, ma per gli stessi cittadini che a loro chiedono risposte" aggiunge Roberti.

In tema di immigrazione Roberti ricorda come "le riammissioni vennero sospese a causa di un'ordinanza che asseriva che la nostra Polizia avesse usato metodi brutali contro un immigrato, accuse rivelatesi false ma che ebbero conseguenze gravi. Non possiamo permetterci che quella paura della forma arrivi come variante alle forze di polizia chiamate a garantire la civile convivenza nelle nostre comunità: i segnali che questo stia avvenendo già ci sono tutti" conclude Roberti. ARC/EP



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia: Roberti, ragionare su introduzione garanzie funzionali
TriestePrima è in caricamento