rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Notizie dalla giunta

Por Fesr 14-20: Zilli, pianificate risorse per sviluppo e lotta Covid

Trieste, 3 lug - "Dopo che, a fine febbraio, la Commissione europea aveva approvato le modifiche al Por Fesr 2014-2020 del Friuli Venezia Giulia 'Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione', abbiamo aggiornato la nuova pianificazione finanziaria con l'assegnazione di 3,36 milioni di euro per rafforzare la capacità del nostro sistema sanitario di rispondere alla crisi provocata dall'emergenza epidemiologica. Le altre variazioni richieste vengono invece soddisfatte dalla riallocazione delle risorse a disposizione". Lo afferma l'assessore alle Finanze, Barbara Zilli, dopo che la Giunta regionale ha dato il proprio assenso alla revisione del piano finanziario analitico e della pianificazione finanziaria e di risultato e all'approvazione del nuovo regolamento di attuazione del Programma operativo regionale (Por). "La decisione della Commissione europea - spiega Zilli - aveva portato a un ampliamento della capacità di rendicontazione sugli assi 1 e 2 ('Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione' e 'Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese') rispettivamente di 8 e 12 milioni euro. "Sulla base di queste indicazioni - aggiunge l'assessore - abbiamo messo mano a una riprogrammazione e una più efficace allocazione delle disponibilità finanziarie, recuperando risorse dalle procedure esaurite in favore di quelle che invece necessitano di copertura finanziaria". "Questa nuova pianificazione finanziaria e di risultato quantifica pertanto i target di spesa e di realizzazione per il 2022 e il 2023 che - sottolinea Zilli - sono stati concordati con ciascuna struttura attuatrice e con gli organismi intermedi". A questo proposito 1,9 milioni di euro vengono destinati all'edilizia scolastica per compensare l'incremento dei prezzi; 1,2 milioni di euro alle strutture socio sanitarie sempre per l'aumento dei costi; 700mila euro per integrare il contributo a due progetti del Comune di Pordenone sostituendo la compartecipazione dell'ente locale con le risorse del programma; 400mila euro per il rafforzamento amministrativo interno dell'Amministrazione regionale. "Le economie in eccesso - conclude l'assessore - rimangono infine disponibili per eventuali ulteriori fabbisogni che dovrebbero manifestarsi in seguito". ARC/RT/pph


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Por Fesr 14-20: Zilli, pianificate risorse per sviluppo e lotta Covid

TriestePrima è in caricamento