Venerdì, 18 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Por Fesr: Bini, 1,8 milioni alle imprese per l'innovazione



Udine, 14 mag - Oltre 1,8 milioni di euro, somma derivante dai fondi Por Fesr, saranno destinati all'erogazione di incentivi alle imprese che hanno aderito al Bando 2020 per attività di innovazione di processo e dell'organizzazione, in particolare per quanto attiene alle aree di specializzazione agroalimentare, alle filiere produttive strategiche, tecnologiche, marittime e 'smart health'.

Lo ha stabilito la Giunta regionale su proposta dell'assessore alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, in attuazione dell'indicazione dell'Autorità di gestione del Por Fesr, dando così esecuzione "al nuovo piano finanziario dello strumento comunitario - spiega Bini -, che prevede espressamente interventi destinati a fare fronte alle conseguenze in termini socioeconomici della pandemia".

"In questo modo saremo in grado di garantire il tempestivo finanziamento delle imprese, secondo la progettualità proposta nell'ambito dei bandi del Por Fesr 2014-2020 - precisa l'assessore -. In particolare con le risorse ora messe a disposizione saranno finanziate 25 nuove pratiche. Finora, a fronte delle 328 domande di accesso agli incentivi che sono state presente sul bando innovazione scaduto il 15 settembre del 2020 sono state finanziate 184 pratiche, comprese 5 istanze che lo saranno entro il mese ed esauriranno il budget disponibile di oltre 14,7 milioni di euro".

Salvo possibili residui che potrebbero emergere a seguito di rinunce o disimpegni, alla fine della procedura istruttoria che si concluderà entro luglio "avremo chiuso 249 pratiche di finanziamento, pari al 76% di quelle pervenute, delle quali ne sono state ammesse 209 - conclude Bini -. L'esito del lavoro della Regione può quindi essere considerato una rapida risposta alle esigenze delle aziende rispetto alle difficoltà del momento". ARC/CM/ma



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Por Fesr: Bini, 1,8 milioni alle imprese per l'innovazione

TriestePrima è in caricamento