Porto Vecchio: Regione sostiene valorizzazione patrimonio unico



Trieste, 28 lug - La Regione crede fermamente nel futuro del Porto Vecchio quale volano per lo sviluppo economico e occupazionale di Trieste e rimarca il proprio ruolo, a fianco del Comune e dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, di sostenitrice attiva di un progetto articolato che sappia restituire alla vita del capoluogo giuliano un patrimonio urbano con pochi eguali al mondo.

Lo ha sottolineato l'assessore alle Autonomie Locali, a margine di un sopralluogo effettuato con il sindaco di Trieste al magazzino 26 che, dopo aver ospitato la Biennale diffusa, è in predicato di diventare il principale polo museale cittadino.

Il progredire dei lavori in cantiere rappresenta dunque, secondo l'Amministrazione regionale, una tangibile testimonianza di quanto le buone idee, lo stanziamento di ingenti risorse e, non ultimo, il gioco di squadra tra le istituzioni e tra queste e i privati, possano costituire una solida base su cui far poggiare una quota rilevante di ambizioni di rilancio del territorio. ARC/DFD/al



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Solidarietà: Roberti, 'S. Nicolò si mette in moto' dona tanti sorrisi

  • Covid: Riccardi, bene risposta popolazione a test aree alto contagio

  • Covid: Riccardi, a Tolmezzo valutate possibili indagini più puntuali

  • Covid: Fedriga, calo contagi settimanale e via a test salivare

  • Enti locali: Roberti, Comunità collinare Friuli esempio per tutto Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento