PREFETTURA PN: PREOCCUPAZIONI CONDIVISE DA REGIONE FVG-COMUNE-OOSS

Pordenone, 18 set - Condivisione delle preoccupazioni legate all'annunciata chiusura della Prefettura di Pordenone e impegno a mantenere una fitta consultazione sull'evoluzione di una vicenda che investe il riferimento istituzionale: è quanto emerso dalla riunione odierna nella sede della Regione Friuli Venezia Giulia a Pordenone con la presidente Debora Serracchiani, il vicepresidente Sergio Bolzonello, l'assessore regionale alle Autonomie locali Paolo Panontin, il sindaco di Pordenone Claudio Pedrotti e i rappresentanti provinciali di categoria delle organizzazioni sindacali confederali.

L'incontro è servito a fare il punto sulle criticità che la chiusura della Prefettura di Pordenone comporterebbe. I rappresentanti dei lavoratori di categoria di CGIL, CISL e UIL hanno manifestato diffusamente i timori legati alle conseguenze sul personale, che conta 55 occupati della Prefettura cui si aggiungono 23 addetti in Questura.

Non va tralasciato il valore simbolico della Prefettura e la difficoltà di dare spiegazione a un processo di razionalizzazione che riguardi nel Friuli Venezia Giulia solo la Destra Tagliamento. Inoltre, le organizzazioni sindacali hanno sottolineato l'attualità dei temi della sicurezza che investono il tema dei migranti, mentre il palazzo del Governo costituisce un presidio istituzionale di fronte a crisi aziendali che possono comportare tensioni sociali e problemi di ordine pubblico.

Regione, Comune di Pordenone e organizzazioni sindacali hanno convenuto di tenere un dialogo aperto, seguendo passo passo gli sviluppi della vicenda, con l'impegno della presidente Serracchiani a una serrata interlocuzione con i livelli istituzionali dello Stato e della Conferenza delle Regioni.

ARC/PPH



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, da domani prenotazioni anche via web

Torna su
TriestePrima è in caricamento