rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Notizie dalla giunta

Prot. civ.: Riccardi, campagna social sisma 1976 sensibilizza giovani

Palmanova, 4 mag - Parte il 6 maggio 2023 "Ricordo&prevengo", la campagna social della Protezione civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (PcrFvg) dedicata al tema del terremoto del Friuli avvenuto nel 1976. "L'iniziativa è di educazione e sensibilizzazione - ha spiegato l'assessore regionale alla Protezione civile, Riccardo Riccardi - e vuole diffondere tra i giovani, per i giovani, attraverso le scuole, la cultura della prevenzione operata dalla Protezione civile regionale. Inoltre essa ha l'importante l'obiettivo di fare in modo che ragazze e ragazzi possano diventare protagonisti attivi, consapevoli, del rischio sismico che caratterizza la nostra regione, affinché siano capaci di utilizzare tutti gli strumenti che ci sono a disposizione per fare proprie, e diffondere, le buone pratiche di prevenzione e di protezione civile". Attraverso testi, documenti, video e foto messe a disposizione dei ragazzi sul sito web della PrcFvg, questa fascia della popolazione che non ha conosciuto il terremoto del 1976 potrà capire cosa è accaduto e creare il proprio post personale, o un post di gruppo, di classe o di tutta la scuola, o un tweet, da pubblicare e condividere a partire proprio dal 6 maggio, giorno della scossa che ha cambiato per sempre il paesaggio e il tessuto sociale del Friuli. La campagna intende mantenere costante l'interesse sul tema fino a settembre 2023, mese in cui si ricorda la successiva scossa, del 15, con approfondimenti inseriti trasversalmente nelle materie che possono avere attinenza. In seno all'iniziativa che viaggia in rete, gli insegnanti diventano importanti figure di riferimento con la proposta, in aula, di riflessioni sia dal lato "ricordo" che dal lato "prevenzione" rispetto ai temi lanciati dalla campagna, con focus sulle peculiarità della Regione Fvg. "Siamo quello che ricordiamo, quello che ci àncora alla nostra terra, alle nostre radici - ha fatto notare Riccardi -; la campagna social promossa dalla PcrFvg vuole sensibilizzare le nuove generazioni affinché vivano il paesaggio e il territorio come propri, capaci di agire, fare, trasformare, modificare; essere attori in prima persona. L'iniziativa ha l'obiettivo di rafforzare pure il concetto di identità, di responsabilità del singolo nei confronti di sé stesso e della comunità, di dare forza alla tradizione e alla trasmissione della memoria, a fini molteplici: educazione, formazione, appartentenza, senso del gruppo, identificazione, rassicurazione, aiuto del prossimo, importanza della prossimità e di essere comunità". Grazie al materiale informativo e didattico contenuto nella pagina https://www.protezionecivile.fvg.it/it/la-protezione-civile/eventi /campagna-social-ricordo-e-prevengo i docenti potranno guidare il processo di creazione dei post da lanciare a partire dal 6 maggio. Nei giorni e nelle settimane successive a quella giornata, potranno visualizzare le risultanze dei tweet e dei post degli studenti, creando dibattito anche in relazione ai post lanciati da altri allievi. Le scuole potranno richiedere, infine, anche una visita al Centro operativo della Protezione civile regionale di Palmanova. ARC/PT/pph

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prot. civ.: Riccardi, campagna social sisma 1976 sensibilizza giovani

TriestePrima è in caricamento