PROT. CIVILE: BOLZONELLO, I VOLONTARI SONO IL MEGLIO DELLA SOCIETA'

Pordenone, 05 dic - "I volontari della Protezione civile incarnano il meglio della nostra società perché agiscono sospinti dall'impegno civico". È stata la considerazione del vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia Sergio Bolzonello a margine della XVII Giornata del Volontariato di Protezione civile regionale, celebrata nei padiglioni espositivi della Fiera di Pordenone.

"Oggi sappiamo quanto l'impegno civico sia necessario - ha aggiunto Bolzonello - perché questo Paese e questa Regione mantengano una comunità unita nel senso più profondo del termine". Per questo il vicepresidente ha rivolto "un grazie grande come una casa" a tutti volontari della Protezione civile.

La manifestazione promossa dalla Regione, rappresentata dalla presidente Debora Serracchiani, dal vicepresidente Bolzonello e dall'assessore Paolo Panontin, ha visto la presenza di autorità civili e militari, tra le quali molti sindaci e il prefetto di Pordenone Maria Rosaria Laganà. In collegamento con Roma il capo della Protezione civile nazionale Fabrizio Curcio.

La fiera era gremita di volontari in divisa, con tanti rappresentanti delle forze dell'ordine e tantissimi cittadini. All'esterno sono stati schierati alcuni mezzi della Protezione civile. Nell'incontro sono state rievocate le calamità che hanno colpito il Friuli Venezia Giulia, a partire dal terremoto del Friuli del 1976 che tragicamente forgiò la Protezione civile regionale.

In tempi più recenti sono state ricordate le alluvioni che inondarono la Val Canale-Canal del Ferro nel 2003 e, in precedenza, nel 2002 la stessa Pordenone, sommergendo quel viale Treviso che porta alla Fiera dove oggi si è festeggiato il volontariato.

"Da sindaco vissi allora quell'alluvione indicibile e allora - ha sottolineato Bolzonello - l'aiuto della Protezione civile fu determinante per risolvere problematiche gravissime in pochi giorni. In seguito - ha concluso il vicepresidente della Regione - la Protezione civile ha dato sempre dato risposte eccezionali al Pordenonese e a tutto il territorio regionale".

ARC/PPH



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Lavoro: Rosolen, domicilio fiscale per modulare incentivi assunzioni

  • Turismo: Fedriga, da Regioni criteri riparto 700 mln a Comuni aree sci

Torna su
TriestePrima è in caricamento