Giovedì, 21 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Prot.civile: partita per Centro Italia terza colonna mobile Fvg

Trieste, 21 gennaio - Stamattina alle 5 è partita la terza colonna mobile della regione Friuli Venezia Giulia dalla sede della protezione Civile di Palmanova, destinazione centro Italia, per prestare attività di soccorso sui territori colpiti dalle forti nevicate dei giorni scorsi. La colonna è composta da personale del Corpo Forestale Regionale e del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS).

Gli assessori alla Protezione civile ed alle Risorse forestatli del Friuli Venezia Giulia, Paolo Panontin e Cristiano Shaurli, hanno infatti immediatamente colto la richiesta di supporto arrivata dal dipartimento nazionale.

In dotazione alla colonna 4 motoslitte e tutta l'attrezzatura necessaria per operare in sicurezza in ambiente montano innevato. L'attività richiesta dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile è il monitoraggio e rilevamento del manto nevoso finalizzato alla valutazione del rischio valanghe ai fini della riapertura in sicurezza dei numerosi tratti stradali interrotti dalle slavine cadute in seguito alle copiose nevicate e permettere così di raggiungere frazioni, borgate e casolari tutt'ora isolati.

L'attività degli 8 forestali e dei 15 soccorritori del CNSAS fornirà i dati necessari alla predisposizione dei bollettini di previsione del pericolo valanghe alla cui elaborazione provvedono anche 2 previsori del CFR, già operativi in zona su richiesta dell'Associazione Interregionale Nevi e Valanghe (AINEVA) di cui è presidente Shaurli.

Il coordinamento delle operazioni e i collegamenti con le strutture nazionali di Protezione Civile è assicurato da un funzionario della PCR che guida la colonna mobile. ARC/COM/fc
 

 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prot.civile: partita per Centro Italia terza colonna mobile Fvg

TriestePrima è in caricamento