Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Prot. civile: un furgone ipertecnologico per il Soccorso alpino Fvg

Trieste, 24 set - È stato consegnato ieri al Soccorso alpino e speleologico del Friuli Venezia Giulia il primo furgone dotato di tutti i presidi tecnologici e funzionali necessari per la gestione di interventi complessi di più giorni su tutto il territorio regionale e nazionale. L'acquisizione di questo vero e proprio Centro mobile di coordinamento si è resa possibile grazie al sostegno economico pervenuto dal Dipartimento nazionale della Protezione civile attraverso la Direzione nazionale del Soccorso alpino e speleologico. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Protezione civile. Il mezzo sarà impiegato in interventi di ricerca dei dispersi al campo base ma anche come colonna mobile della Protezione civile per eventi catastrofici, emergenza neve o interventi speleologici. Dotato di tre postazioni tipo ufficio con schermo e computer, connessione internet, un software utilizzato per monitorare le squadre negli interventi complessi, un ponte radio e altri strumenti di comunicazione, il furgone potrà essere utilizzato anche come mini sala riunioni. Questo Centro mobile di coordinamento farà base a Gemona del Friuli grazie all'Amministrazione comunale, che ha messo a disposizione un apposito garage. ARC/RT/ma


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prot. civile: un furgone ipertecnologico per il Soccorso alpino Fvg

TriestePrima è in caricamento