PROTEZIONE CIVILE: IN SICUREZZA LA STRADA DI BORGO MEZZOLI A DIGNANO

Udine, 11 nov - L'assessore regionale con delega alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin ha autorizzato la realizzazione di un intervento urgente di Protezione civile in comune di Dignano per la messa in sicurezza del transito lungo la viabilità comunale a Borgo Mezzoli.

Già lo scorso luglio si era verificato uno smottamento lungo la via Nazionale, situazione peggiorata sensibilmente dopo le precipitazioni dello scorso settembre, come riscontrato dai tecnici della Protezione civile durante un sopralluogo urgente.

Nel corso del sopralluogo era stata rilevata la precaria stabilità della scarpata e del sovrastante corpo stradale che, nell'eventualità di ulteriori precipitazioni, avrebbe potuto provocare il crollo di parte della carreggiata, con conseguente interruzione del transito.

L'intervento di ricostruzione e stabilizzazione della scarpata nella strada comunale e di captazione, regimazione e scolo delle acque meteoriche è stato valutato come prioritario e non differibile.

L'assessore regionale ha pertanto autorizzato la Relazione tecnica / Perizia sommaria della Protezione civile e autorizzato la consegna dei lavori in via d'urgenza con procedura negoziata.

ARC/Com/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Finanze: Zilli, investimento Friulia in Bic è strategico e crea volano

  • Friulano: Roberti, pressing su Governo per più friulano in Rai

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, da domani prenotazioni anche via web

Torna su
TriestePrima è in caricamento