PROTEZIONE CIVILE: PANONTIN A 20. SQUADRA COMUNALE DI PRAVISDOMINI

Trieste, 20 set 2015 - La "grande passione e lo spirito di servizio, l'importanza della coesione e del lavoro di gruppo per proseguire in quel cammino che ha portato il Friuli Venezia Giulia a essere modello per la Protezione civile nazionale", sono stati messi in evidenza oggi a Pravisdomini dall'assessore regionale Paolo Panontin, intervenuto ai festeggiamenti in occasione del 20° anniversario del Gruppo comunale di Protezione civile che conta oggi 36 volontari, due automezzi, un gruppo elettrogeno, cinque motopompe.

Per Panontin anche a Pravisdomini i volontari della Protezione civile, cui è stata consegnata una targa ricordo, sono "prezioso punto di riferimento della comunità, pronto a scendere in campo nel momento in cui c'è qualcuno da aiutare".

L'assessore ha quindi espresso "un particolare ringraziamento al coordinatore del Gruppo comunale Sergio Maccorin che è tra i fondatori della squadra e l'ha guidata ininterrottamente in questi vent'anni, garantendo non solo la continuità dell'attività, ma anche una costante crescita del Gruppo di volontari. Questi uomini e le loro squadre sono la colonna portante della Protezione civile regionale. A loro va tutta la mia stima e il ringraziamento dell'Amministrazione regionale".

Nell'occasione il sindaco di Pravisdomini Graziano Campaner ha manifestato la gratitudine della comunità locale all'Amministrazione regionale per essere stata in questi 20 anni costantemente e concretamente al fianco della squadra, a sostegno delle sue attività.

ARC/PPD



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scuola: Rosolen, con zona arancione in aula le medie e 50% superiori

  • Vaccini: Riccardi, in due ore quasi 10mila prenotazioni tra 60-69 anni

  • Vaccinazioni: Riccardi, superate le 22mila adesioni nella fascia 60-69

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Covid: Riccardi, confermato supporto sistema Tpl per rientro a scuola

Torna su
TriestePrima è in caricamento