Referendum costituzionale: in Fvg il sì vince con il 59,57 per cento

Il no si ferma a quota 40,43 per cento

Trieste, 21 set - In Friuli Venezia Giulia la maggioranza degli elettori recatisi alle urne ha espresso voto favorevole al quesito riguardante il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari. Secondo i dati forniti dal Viminale, il sì ha infatti ottenuto il 59,57 per cento delle preferenze (pari a 281mila 042 voti) mentre il no si è fermato a quota 40,43 per cento (pari a 190mila 743 voti).

Questi i dati in ogni singola area della regione: ex Provincia di Trieste: sì 53,94 per cento (43mila 148 voti), no 46,06 per cento (36mila 847 voti); ex Provincia di Udine: sì 59,49 per cento (126mila 459 voti), no 40,51 per cento (86mila 102 voti); ex Provincia di Pordenone: sì 62,48 per cento (77mila 941 voti), no 37,52 per cento (46mila 799 voti); ex provincia di Gorizia: sì 61,47 per cento (33mila 494 voti), no 38,53 per cento (20mila 995 voti). ARC/AL/pph



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Riccardi, a Sappada 940 abitanti sottoposti al test

  • Enti locali: Roberti, oggi parte rivoluzione finanza locale Fvg

  • Risorse agricole: Zannier, divieto concimazione terreni agricoli

  • Covid: Fedriga a opposizioni, uniti per dare risposte a comunità Fvg

  • Tpl: Pizzimenti, da Governo neanche un euro per i servizi aggiuntivi

  • Min. linguistiche: Roberti, ampliata platea bandi Resiano e varianti

Torna su
TriestePrima è in caricamento