rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Regione: Fedriga, secondo mandato darà continuità e ampio respiro

Oggi la proclamazione a Udine e il successivo passaggio al Palazzo della Regione a Trieste Trieste, 7 apr - "L'obiettivo è quella continuità di governo che un secondo mandato può garantire e che era mancata finora al Friuli Venezia Giulia, in modo da avere una visione di più ampio respiro rispetto a quello di una sola legislatura". È la prima riflessione del confermato governatore Massimiliano Fedriga che oggi a Udine è stato proclamato ufficialmente alla carica di Presidente della Regione dal presidente dell'Ufficio centrale Dario Grohmann. Fedriga si è recato quindi al Palazzo della Regione a Trieste per la cerimonia di assunzione delle piene funzioni e qui ha in incontrato le autorità della Regione, presenti rappresentanti istituzionali e gli organi di stampa. "Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato nella legislatura trascorsa - ha detto Fedriga - perché il risultato del voto è dovuto all'operato di cinque anni che non è stato di un presidente ma di una squadra, di una maggioranza, di una Giunta e di un Consiglio che hanno lavorato molto bene anche in periodi difficili. Auguro buon lavoro - ha aggiunto - ai consiglieri neoeletti con i quali costruiremo il nuovo percorso di governo di questa Regione". Fedriga ha annunciato che nei prossimi giorni avvierà le consultazioni per varare il nuovo Esecutivo. Sulla consultazione il governatore si è detto ottimista. "Per decidere la nuova Giunta serve un po' di tempo, ma non penso ci siano problemi di equilibri, anche perché mi sembra ci sia grande condivisione. L'importante - ha concluso - è dare una buona impostazione iniziale". ARC/PPH/al

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione: Fedriga, secondo mandato darà continuità e ampio respiro

TriestePrima è in caricamento