Rel. Int.: Fedriga a Monaco per promuovere nuovo sistema logistico Fvg

Trieste, 3 giu - Sostenere attivamente la promozione del sistema integrato del Friuli Venezia Giulia alla Transport Logistic - il principale salone europeo che, con cadenza biennale, riunisce istituzioni e operatori alla fiera di Monaco attorno al tema dell'innovazione legata alle infrastrutture e ai trasporti - e intessere relazioni nella prospettiva di una sempre più proficua collaborazione tra Regione e il vicino Land.

Questi gli obiettivi della trasferta del governatore Massimiliano Fedriga in Baviera, pianificata in sinergia con Italcam (la Camera di Commercio italo-tedesca): una missione di tre giorni che, dal 4 al 6 giugno, metterà al centro dell'agenda incontri bilaterali, tavoli tecnici e colloqui privati mirati da un lato a illustrare le potenzialità di un territorio, quello regionale, pronto a raccogliere in modo coordinato le sfide dei mercati e, dall'altro, a sottolineare la volontà dell'Amministrazione di affrontare questo percorso fianco a fianco con le realtà a essa geograficamente, culturalmente ed economicamente prossime.

All'arrivo, previsto per le 16 di domani, il governatore visiterà lo stand allestito dalla Regione in collaborazione con Aries (l'in-house della Camera di Commercio di Trieste), portando il saluto ai 17 espositori che hanno aderito alla proposta di adottare uno spazio comune per lanciare il Friuli Venezia Giulia nelle sue rinnovate vesti di sistema logistico integrato.

Alle 16.45, sempre nel contesto della Transport Logistic, avrà luogo il vertice con il ministro dei Trasporti della Baviera Hans Reichhart - al quale parteciperanno anche l'omologo regionale, Graziano Pizzimenti, e il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D'Agostino - incentrato sulla collaborazione tra interporti e sulla definizione di nuove piattaforme di cooperazione in ambito economico e produttivo.

Il 5 giugno sono invece in calendario - rispettivamente alle 11.30 e alle 15.30 - l'incontro con il vicedirettore generale della Fiera di Monaco, Gerhard Gerritzen e il Console generale, Enrico De Agostini, e il tavolo sull'innovazione e i cluster ospitato da Generali, al quale interverranno l'assessore al Turismo e alle Attività Produttive, Sergio Emidio Bini, e numerosi esponenti del panorama scientifico regionale.

Gli appuntamenti si concluderanno il 6 mattina - alle 9 - con l'incontro bilaterale tra il governatore e Florian Hermann, ministro del Land bavarese con delega agli Affari Federali, Europei e Internazionali: all'ordine del giorno lo stato di attuazione dell'intesa bilaterale sottoscritta nel 2016, le risultanze dei tavoli di lavoro e la definizione di nuove prospettive comuni tra il Friuli Venezia Giulia e la Baviera. ARC/DFD/ep
 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Autonomie locali: Roberti a Governo, urgente sblocco concorsi

  • Salute: Riccardi, potenziare servizi autismo è atto di normalità

  • Università: Rosolen, circa 450mila euro per studenti in affitto 2020

  • Salute: Riccardi, con odontoiatria a Monfalcone più risposte

  • Cultura: Gibelli, "Udine Design Week" stimola innovazione e ripresa

Torna su
TriestePrima è in caricamento