RETI IMPRESA: BOLZONELLO, 600MILA EURO PER CLUSTER FVG

Trieste, 23 settembre - Incentivare le attività innovative attraverso la promozione, la condivisione di strutture, lo scambio e il trasferimento di conoscenze e competenze. Sono questi alcuni dei criteri con i quali la Regione Friuli Venezia Giulia finanzierà quest'anno l'attività dei Cluster presenti in regione con circa 600.000,00 euro.

Lo ha stabilito l'Esecutivo del Friuli Venezia Giulia su proposta del vicepresidente Sergio Bolzonello, approvando una delibera contenente il Regolamento per la definizione delle modalità con le quali sostenere lo sviluppo e la potenzialità degli aggregati produttivi regionali.

La norma prende le mosse dalla legge Rilancimpresa FVG che riconosce i Cluster esistenti, ossia quelli agroalimentare, sistema casa, metalmeccanica, tecnologie marittime e smart health, quali strumenti per lo sviluppo e il miglioramento della competitività del Friuli Venezia Giulia. I soggetti gestori dei Cluster potranno presentare le richieste di contributo per la creazione di reti, la diffusione di informazioni e la collaborazione tra le imprese e gli altri organismi che ne fanno parte.

L'obiettivo deve essere quello di dare vita ad attività finalizzate alle innovazioni di prodotto e processo, l'internazionalizzazione delle imprese, lo sviluppo nel settore della logistica industriale, l'introduzione di sistemi di certificazione aziendale.

Queste iniziative devono rientrare ed essere realizzate nell'ambito di un piano triennale strategico che individua finalità, obiettivi e attività con indicazione dei tempi e delle risorse necessarie per sviluppare le potenzialità dei relativi Cluster. Il Regolamento prevede che l'intensità dell'incentivo concedibile sia pari al 50 per cento della spesa riconosciuta ammissibile.

ARC/AL/fc

 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Migranti: Roberti, sconcerto parole Schiavone su cittadino pakistano

  • Ricerca: Rosolen, Iupap in Porto Vecchio conferma attrattività Trieste

  • Vaccini: Riccardi, per Villa Manin allargata agenda con altre 240 dosi

  • Turismo: Bini, Tolmezzo capitale mondiale del motociclismo fuoristrada

  • Disturbi alimentari: Riccardi, dopo ambulatorio obiettivo centro cura

  • Vaccini: Fedriga-Riccardi, ottime adesioni fascia 50-59

Torna su
TriestePrima è in caricamento