RIBOLLA GIALLA: SHAURLI, OPERAZIONE DI TUTELA GIÀ INIZIATA A METÀ 2016

Trieste, 14 dic - "Con tempestività, e prima del susseguirsi di voci recenti, già nell'ambito della manovra finanziaria regionale di quest'estate sono state allocate risorse per il Consorzio delle DOC proprio per individuare i migliori e più utili percorsi per tutelare qualità, specificità e territorio di provenienza della Ribolla Gialla".

"Dobbiamo però proseguire la nostra azione - ha affermato oggi l'assessore regionale alle Risorse agricole del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli - non accontentandoci di fornire rassicuranti e generiche affermazioni".

"Sarebbe infatti semplice dichiarare che la Ribolla va tutelata o che in Veneto per ora non si può vinificare, ma mio compito, anzi in verità compito in primis del comparto vitivinicolo - perché ricordo che devono essere i produttori a promuovere percorsi di tutela e disciplinari - è quello di trovare assieme soluzioni che abbiano tenuta giuridica nazionale ed europea".

"Serve quindi un approccio serio e pragmatico per affrontare un percorso complesso e difficile con convinzione e magari con quel pizzico di unità in più che spesso è mancata in questa nostra regione, più attenta a dividersi fra campanili, fra collina e pianura, piuttosto che traguardare quegli obiettivi capaci di far crescere anche a livello internazionale l'intero sistema regionale del vino", ha osservato l'assessore Shaurli.

ARC/RM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Protezione civile: Zilli a trentesimo fondazione gruppo di Mortegliano

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Banda ultralarga: Fedriga, soddisfazione per completamento rete Fttx

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

Torna su
TriestePrima è in caricamento