Martedì, 16 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Ricerca: Rosolen a Napoli al lancio di BSBF per industria scientifica

Udine, 15 giu - "Il Friuli Venezia Giulia e con esso l'Italia intera saranno protagonisti del mercato dell'industria scientifica quando nel 2024 Trieste ospiterà il Big Science Business Forum. Un appuntamento che testimonia la volontà della Regione di conquistare un ruolo costruito negli anni con la presenza sul territorio di un numero sempre più importante di enti di ricerca e di impiegati del settore che altro non sono che il capitale umano su cui costruire il futuro". Con queste parole l'assessore regionale al Lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia Alessia Rosolen è intervenuta a Napoli alle Giornate delle opportunità industriali 2023 che si svolgono oggi e domani nella sede dell'Istituto Nazionale di Astrofisica - Osservatorio Astronomico di Capodimonte. L'evento si articola in due giornate gratuite dedicate alle aziende italiane interessate al mercato della Big Science che possono incontrare di persona i rappresentanti dei grandi laboratori scientifici europei, per approfondire opportunità di commesse industriali e di collaborazione internazionale che tali centri offrono. In questo contesto, l'assessore si trova a Napoli per definire forme di coordinamento della partecipazione del sistema industriale italiano alla prossima edizione del Big Science Business Forum (BSBF) che si terrà a Trieste dall'1 al 4 ottobre 2024. "Nel percorso che ci porterà al BSBF 2024 - ha rimarcato Rosolen -, siamo supportati dai ministeri e da Area Science Park, il più importante soggetto innovatore presente sul territorio. Grazie al suo lavoro, per anni abbiamo lavorato al trasferimento tecnologico, ma ora siamo in un'ulteriore fase che vede coinvolte non solo le imprese ma l'intero territorio". "È una partita sfidante - ha concluso Rosolen - che pone la politica in prima linea anche rispetto ai temi della disponibilità di risorse per investimenti di costruzione della società dei prossimi anni. Sarà così ampiamente valorizzata la storica vocazione di Trieste come porta aperta verso i paesi dell'Europa centro-orientale e come vetrina internazionale e capitale del sistema della ricerca regionale". Anche l'iniziativa che si svolge a Napoli è realizzata con il supporto di Area Science Park e della Regione e in partnership con il Consiglio nazionale delle Ricerche (CNR), l'Enea, l'Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e l'Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn). I due giorni sono dedicati ad esplorare le opportunità di business e di trasferimento delle conoscenze offerte dalle organizzazioni scientifiche nazionali e internazionali che operano in Europa nei settori della fisica, dell'astronomia e dell'energia da fusione. L'incontro è rivolto in particolare alle piccole e medie imprese, per le quali l'interazione con i laboratori di ricerca rappresenta un'opportunità, non solo per ampliare competenze e mercati, ma anche per sviluppare ulteriormente il loro potenziale di innovazione. ARC/SSA/gg

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca: Rosolen a Napoli al lancio di BSBF per industria scientifica
TriestePrima è in caricamento