Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Ricorrenze: Seconda Redenzione, oggi Gorizia è più Italia che altrove



Gorizia, 16 set - Oggi a Gorizia l'Italia è più Italia che altrove.

È il messaggio che l'assessore regionale al Patrimonio ha portato oggi a Gorizia in occasione della celebrazione del 74mo anniversario della seconda redenzione della Città in ricordo del ritorno del tricolore il 16 settembre 1947, seguito all'occupazione titina.

Alla cerimonia tenutasi al Parco della Rimembranza, l'assessore ha ricordato come la complessità delle vicende del confine orientale ha lasciato ferite aperte in quest'area, ma anche un maggior spirito di appartenenza. Soltanto quando la memoria diventerà storia si sarà realmente chiuso il capitolo sanguinoso delle due guerre mondiali.

Ora che la viva memoria dei testimoni di allora va mano a mano disperdendosi con il passare degli anni, il dovere del ricordo sta nella ricerca della verità storica e in un rinascimento culturale che avrà il suo apice nel 2025 con la riunione di Gorizia e Nova Gorica sotto l'egida di Capitale europea della Cultura senza confini. ARC/SSA/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricorrenze: Seconda Redenzione, oggi Gorizia è più Italia che altrove

TriestePrima è in caricamento