Venerdì, 18 Giugno 2021
Notizie dalla giunta

Rifiuti: Scoccimarro, online questionario sostenibilità ambientale Fvg



Trieste, 18 feb - "Le buone idee non si buttano: diventa protagonista della sostenibilità ambientale" è il titolo dell'indagine lanciata dalla Direzione regionale all'Ambiente ed energia per promuovere la cultura del riciclo e della sostenibilità.

"Un titolo per presentare la nuova iniziativa, ma anche un invito a tutti i cittadini a dare il proprio contributo per una regione più sostenibile - spiega l'assessore alla Difesa dell'ambiente, all'energia e sviluppo sostenibile, Fabio Scoccimarro -. Il questionario, promosso dalla Regione, è infatti stato realizzato nell'ambito del progetto EcoFVG in collaborazione con Arpa e tutti i gestori del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani del Friuli Venezia Giulia".

Scoccimarro ha spiegato che "l'iniziativa vuole incoraggiare una maggiore consapevolezza delle persone, partendo da un primo gesto di coinvolgimento: un'indagine che chiama a diventare protagonisti della sostenibilità. Il questionario proposto da EcoFVG infatti chiede ai cittadini di esprimere le proprie idee non solo sulla gestione dei rifiuti, ma anche sui temi della sostenibilità ambientale. L'unicità dell'anno appena trascorso ha portato inevitabili cambiamenti nella quotidianità di ognuno e nella propria sensibilità nei confronti del pianeta, anche non direttamente collegati con l'emergenza sanitaria. Tra gli obiettivi del questionario c'è quindi anche l'intento di scoprire come la sensibilità ambientale dei cittadini si è evoluta negli ultimi 12 mesi".

Lo scopo finale a cui punta l'iniziativa della Regione è realizzare, a partire dai risultati dell'indagine, un piano di comunicazione condiviso tra i gestori che risponda alle rinnovate esigenze dei cittadini regionali, definito sulla base delle necessità dei territori e delle diverse necessità rilevate ma verrà coordinato dal progetto EcoFVG.

Il questionario è già online e scaricabile dai siti della Regione, di EcoFVG e di tutti i gestori dei rifiuti urbani aderenti al progetto e può essere compilato in modo completamente anonimo. Si tratta di circa 15 domande a risposta multipla compilabili in pochi minuti, che permetteranno di dare un contributo fondamentale per aggiornare la mappa della sensibilità regionale in materia di sostenibilità ambientale.

"Regione e Arpa, mettendo attorno a uno stesso tavolo tutti i gestori del servizio rifiuti per condividere le strategie comunicative di ognuno, hanno realizzato una collaborazione unica e innovativa a livello nazionale per garantire a tutti i residenti un territorio più sostenibile e più vivibile - precisa l'assessore -. Tutti i soggetti gestori coinvolti sono già singolarmente attivi in progetti di promozione della sostenibilità e di sensibilizzazione dei cittadini a buone pratiche ambientali. Ma EcoFVG offre qualcosa di più: la possibilità di mettere a sistema tali attività, integrandole con ulteriori proposte comuni che interessino trasversalmente tutto il territorio regionale. Un pianeta più pulito - conclude Scoccimarro - è un traguardo comune che enti, società di gestione del servizio rifiuti e cittadini potranno raggiungere solo se remeranno assieme nella stessa direzione". ARC/COM/MA/al



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti: Scoccimarro, online questionario sostenibilità ambientale Fvg

TriestePrima è in caricamento