Rigassificatore Trieste: Scoccimarro, bene rinuncia Gas Natural

Trieste, 28 mag - "Prendiamo atto con soddisfazione della definitiva rinuncia di Gas Natural alla realizzazione del rigassificatore nell'area di Zaule, a Trieste".

Lo afferma l'assessore ad Ambiente ed Energia del Friuli Venezia Giulia, Fabio Scoccimarro, ricordando che già nel luglio 2004, allora nelle vesti di presidente della Provincia giuliana, espresse "forti perplessità per un insediamento non compatibile con il corretto sviluppo delle attività portuali".

"La scelta comunicata da Gas Natural - aggiunge Scoccimarro - rientra perfettamente nella linea programmatica espressa in campagna elettorale dall'attuale governatore della Regione, Massimiliano Fedriga e - conclude l'assessore - è una posizione condivisa anche da tutte le forze politiche nell'arco degli ultimi anni". ARC/FC/ppd



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Carburanti: Scoccimarro, prorogato di un mese super sconto Zona 1

  • Cultura: Gibelli, dal 1/3 15 giorni per domande ristori fondo perduto

  • Lavoro: Rosolen, via a selezioni per corsi mirati per il turismo

  • Porto Vecchio: Fedriga, ok ad accordo per la riqualificazione

  • Finanza locale: Roberti/Zilli, via alla riforma dei tributi locali

Torna su
TriestePrima è in caricamento