Giovedì, 18 Luglio 2024
Notizie dalla giunta

Risorse agroalimentari: Zannier, su Ribolla serve unità produttori

L'assessore ha partecipato al Ribolla Gialla Wine Festival Trieste, 3 giu - "Sulla Ribolla gialla, quale vitigno d'eccellenza del Friuli Venezia Giulia, serve una vera unità d'intenti tra i produttori relativamente alla strategia complessiva, per valorizzare al meglio un marchio che ha grandi margini di sviluppo sui mercati nazionali e internazionali". Queste le parole dell'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Stefano Zannier durante il suo intervento all'apertura, oggi a San Vito al Tagliamento, del 'Ribolla Gialla Wine Festival'. Come ha spiegato l'esponente della Giunta rivolgendosi al mondo dei produttori regionali di Ribolla Gialla, c'è la necessità di uniformare le energie in tre campi fondamentali, quali: la comunicazione, la ricollocazione sul mercato del prodotto e gli obiettivi di crescita da conseguire. "Questa pianificazione - ha sottolineato l'assessore - non può essere realizzata dalla politica ma dagli imprenditori, i quali devono lavorare per arrivare a un punto di condivisione, perché solo facendo sistema si riesce a essere vincenti sui mercati. "Da parte sua - ha continuato Zannier - la Regione sostiene la produzione e cerca di fare da sprone per una maggiore coesione". L'assessore, infine, ha ringraziato gli organizzatori del Festival "che ha il merito di promuovere non solo la Ribolla Gialla ma anche la filiera dell'agroalimentare, che comprende i formaggi e le carni, in un'ottica di sistema che è premiante per affermare i prodotti del Friuli Venezia Giulia". ARC/GG

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risorse agroalimentari: Zannier, su Ribolla serve unità produttori
TriestePrima è in caricamento