rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Notizie dalla giunta

Salute:ok a 22 contratti aggiuntivi di formazione specialistica medici



Pordenone, 6 giu - La Regione finanzierà 22 contratti aggiuntivi regionali di formazione specialistica dei medici nell'anno accademico 2021/2022. Lo ha deciso quest'oggi l'Esecutivo approvando nel corso di una seduta di Giunta, su proposta del vicegovernatore con delega alla Salute, uno specifico provvedimento.

La delibera prende le mosse dal fatto che, come ogni anno, il ministero dell'Università e della ricerca (Mur) stabilisce, con apposito provvedimento, e tenuto conto della capacità recettiva di ogni Ateneo, l'indicazione del numero di posti disponibili per l'anno accademico di riferimento per ciascuna scuola di specializzazione universitaria di area sanitaria ad accesso riservato ai medici. Nel documento ministeriale viene specificato inoltre quanti di tali posti sono coperti con fondi statali e quanti con fondi aggiuntivi regionali o di altri enti pubblici o privati.

Come previsto da provvedimento nazionale, la somma dei contratti statali e dei contratti aggiuntivi attivabili presso ogni specifica scuola non potrà essere in ogni caso superiore alla capacità recettiva della scuola medesima. A seguito dell'attivazione dei contratti regionali, la Regione sarà tenuta ad attribuire i relativi finanziamenti alle Università interessate per l'intera durata del corso di specializzazione secondo quanto sarà successivamente comunicato dal Ministero. ARC/AL/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute:ok a 22 contratti aggiuntivi di formazione specialistica medici

TriestePrima è in caricamento